IL CORO DELLE PICCOLE PERLE

piccoli_cantori(UJ.com3.0) TERNI – Sarà una domenica all’insegna del canto e dell’allegria quella che si svolgerà, grazie al Concerto delle Piccole Perle, il 7 aprile alle ore 16,30 a Palazzo di Primavera. L’evento organizzato grazie alla disponibilità dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Terni avrà lo scopo benefico di raccolta fondi per aiutare l’Associazione “Il SOGNO”  che da anni è impegnata nel territorio ternano per promuovere ogni forma politica sociale volta al miglioramento della vita delle persone con disagio ed esclusione sociale, sostegno del diritto alla vita, al lavoro, alla scolarizzazione di giovani od adulti.  Gli oltre 20 elementi del Coro delle Piccole Perle guidato dalla Maestra Ramona Frezza, delizieranno i presenti con un concerto del repertorio antoniano. Protagoniste le canzoni più famose dello Zecchino d’Oro di questi ultimi anni. Con questo evento l’Associazione “IL SOGNO” vuole pruomovere e sensibilizzare tutti alla propria attività e ai progetti in cantiere come quello de la Fattoria Il GERMOGLIO a Nera Montoro dove centrale sarà la visione di una’ agricoltura di tipo “sociale” volta a valorizzare e coniugare l’attività agricola e la sua specifica funzione produttiva con lo svolgimento di una funzione sociale.

 

Il Coro nasce dall’idea della Maestra che attraverso la sua passione per il canto e’ riuscita a coinvolgere bambini e genitori nel suo progetto aggregativo. La sua esperienza artistica maturata con il coro dell’Antoniano ha dato al nostro comprensorio un valore aggiunto di aggregazione sociale rivolta ad una fascia di età variabile. Partito quasi in sordina, attualmente conta la presenza di molti bambini di età compresa tra i 4 e gli 12 anni. Durante la manifestazione verranno raccolti fondi a favore dei progetti dell’Associazione e con l’occasione verranno vendute delle piantine aromatiche e fiori primaverili. L’Associazione “IL SOGNO” è sensibile alle problematiche sociali anche a carattere internazionale e, con la Regione Umbria, la A.P.S. Beata Lucia di Narni, la ConfArtigianato di Terni, sta realizzando un progetto in Brasile in collaborazione con l’ONG di Don Renato Chier, Casa do Menor. Il concerto è aperto al pubblico ad ingresso libero a offerta.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*