Enrico Ruggeri a Santa Maria degli Angeli per Assisifestival

SANTA MARIA DEGLI ANGELI – La Rassegna internazionale di musica e cultura Assisifestival si prepara ad ospitare uno dei big della musica italiana. Domenica 24 agosto, sul palco allestito nella piazza centrale di Santa Maria degli Angeli salirà il grande Enrico Ruggeri, protagonista di un imperdibile concerto-evento “unplugged” ad ingresso gratuito.

Il concerto è offerto nell’ambito della rassegna musicale assisana, realizzata dal Comune di Assisi e dalla Confcommercio di Assisi da un’idea dell’associazione culturale Round Table, con il patrocinio di Perugia2019, Regione Umbria, Provincia di Perugia e il supporto della Camera di Commercio di Perugia.

Sul palco di Assisifestival il cantautore milanese si esibirà insieme a Luigi Schiavone alle chitarre e Fabrizio Palermo al basso e voce, ripercorrendo in chiave acustica quarant’anni di successi. La carriera di Ruggeri inizia nel 1977 con il gruppo Decibel, insieme al quale nel 1980 calca il palcoscenico del Festival di Sanremo con il brano “Contessa”. Subito affermatosi fra i protagonisti del panorama musicale italiano, Ruggeri si presenterà a Sanremo ancora due volte, nel 1984 e ancora nel 1986, anno in cui conquista il premio della critica con il brano “Rien ne va plus”. L’anno dopo, in un inedito trio, figlio della comune militanza nella nazionale cantanti, Ruggeri vince il Festival di Sanremo insieme a Gianni Morandi e Umberto Tozzi cantando “Si può dare di più”. Il brano che segna la sua carriera arriva nel 1993, quando Ruggeri vince Sanremo con il brano “Mistero”. Al festival nazionale della musica italiana Ruggeri tornerà ancora nel 1996 con “L’amore è un attimo”, nel 2002 con “Primavera a Sarajevo” (5° posto), nel 2003 insieme ad Andrea Mirò con “Nessuno tocchi Caino” (4° posto), e nel 2010, con “La notte delle fate”.

La sua discografia da solista conta venticinque album e decine di singoli, oltre a diverse collaborazioni musicali come autore di canzoni (fra le più famose “Quello che le donne non dicono”, cantata da Fiorella Mannoia). Fra i suoi ultimi lavori, nel 2013, il singolo “Diverso dagli altri”, che anticipa di poco il concept album “Frankenstein”, di cui nel 2014 Ruggeri ha pubblicato una rivisitazione in chiave elettronica dal titolo “Frankenstein 2.0”, ultima fatica del cantautore che nell’album ha incluso anche quattro inediti, tra cui il brano “L’onda”.

[box type=”note” ]Il concerto di Enrico Ruggeri avrà inizio alle ore 21:00 e sarà aperto dalla rockband Audiosfera, composta da Lorenzo Lotito (voce e chitarra), Luca Parisi (chitarra solista), Matteo Laura (basso) e Agostino De Felice (batteria).[/box]

Fra gli altri appuntamenti inseriti nella rassegna, si segnala il Concerto di musica classica del duo pianistico Renata Benvegnù e Anna Villani, in programma sabato 23 agosto, alle 21.15, nel chiostro dell’Hotel Cenacolo di Assisi (per prenotazioni: 075/8041083).
Domenica 24 agosto, alle 17.30, la piazza centrale di Santa Maria degli Angeli ospiterà inoltre il concerto gratuito dei 7 Notas Bossa Band, band perugina che presenterà il proprio progetto musicale ispirato alla musica e alla cultura dell’America latina, scaldando la piazza a ritmo di bossa nova e samba.

[box type=”info” ]Il programma completo della manifestazione è sul portale ufficiale www.assisifestival.it e su Facebook al link facebook.com/Assisifestival. Informazioni: info@assisifestival.it / 335.5738348.[/box]
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*