Al via la quinta edizione di Narnia Festival tra musica e arte

narnia festival
La direttrice artistica Cristiana Pegoraro

(umbriajournal.com) by Avi News NARNI – Saranno i pianisti Cristiana Pegoraro e Danilo Rea ad inaugurare la quinta edizione di ‘Narnia Festival’. ‘Embrace’, l’abbraccio di due pianoforti tra classica e jazz, è il titolo dello spettacolo che martedì 19 luglio, alle 21.30, all’Auditorium San Domenico di Narni, aprirà il festival, ideato dalla direttrice artistica Cristiana Pegoraro. Special guest della serata l’attore Stefano Masciarelli. A precedere l’evento, alle 20, il vernissage della collettiva ‘Musica, arte e note dell’anima’.

Non solo musica al Narnia Festival ma anche cultura, infatti mercoledì 20 sarà l’occasione per fare un tuffo nel Medioevo e far conoscere le tradizioni narnesi agli stranieri partecipanti al festival. Grazie al gruppo di danze storiche ‘La pazzia del ballo’, nato nel terziere Fraporta nell’ambito della Corsa all’Anello di Narni con il fine di studiare e ricostruire le danze dell’epoca, e agli sbandieratori della città di Narni, la piazza dei Priori dalle 21.30 si accenderà per la ‘Notte medievale’. Dal 20 luglio, inoltre, inizieranno i concerti degli allievi del campus nella Chiesa di Santa Maria Impensole che proseguiranno fino al 29 luglio, tutti con orario alle 18.

Per giovedì 21, invece, è in programma ‘Note a colori’, alle 21.30, al Teatro Comunale di Narni. Una serata all’insegna di ‘dialoghi d’amore tra musica e pittura’. Accanto a musicisti di fama internazionale ci sarà, infatti, la performance live di Rubinia, pittrice cosmopolita che utilizza l’antica tecnica orientale ‘Ebru’ che consente di disegnare sull’acqua. Doppio appuntamento, invece, per venerdì 22 luglio. Alle 19 all’Interno Musica Sforza di Roma è previsto il concerto ‘Musica dal mondo’. Dalla musica barocca a quella romantica, alle grandi arie d’opera, per un programma eseguito da artisti provenienti da tutto il mondo sotto la direzione di Lorenzo Porzio. Mentre alle 21.30 al Teatro Comunale di Narni sarà in scena il musical ‘The Lullaby of Broadway’ del direttore e regista Mark York, per la prima volta al Narnia Festival direttamente dai palcoscenici di Broadway.

Sabato 23 luglio stessa location e orario per ‘Flamenco Tango Neapolis’. Un entusiasmante progetto artistico che unisce flamenco, tango argentino e tradizione musicale napoletana in un’originale contaminazione di stili.

Narnia festival, che proseguirà fino al 31 luglio toccando anche Orvieto, Terni, Acquasparta e Perugia, prevede nel suo ricco cartellone 28 concerti e spettacoli con artisti di fama internazionale, oltre a mostre d’arte, come la collettiva ‘Musica, arte e note dell’anima’ e la mostra fotografica ‘World’ in collaborazione con  Artelive360, ma anche e itinerari enogastronomici in collaborazione con le migliori aziende del territorio.

Cristina Biondi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*