21 giugno – Festa Europea della Musica a Perugia – Gratis e Popolare

FESTA DELLA MUSICA
FESTA DELLA MUSICA

da Elisa Di Toro
Un’altra breve interruzione legata al maltempo nel tardo pomeriggio di ieri ha sospeso per qualche minuto la competizione tra i freestyler, senza però raffreddare l’entusiasmo dei giovani MC accorsi da tutto il centro Italia per battersi nella semifinale di Tecniche Perfette, contest che decreterà il miglior MC d’Italia. Il giudizio del pubblico in accordo con il parere tecnico di Mastafive, ha eletto l’aquilano KESO, che ha conquistato l’accesso alla prossima finale nazionale dove si troverà a competere per un contratto discografico e la produzione di un album.

Anche ieri sera registrate oltre 1000 presenze, oltre mille persone che hanno cantato e ballato successi vecchi e nuovi di due storici protagonisti del panorama musicale underground italiano. Prima l’energia della Villa Ada Crew accompagnati dalla Shanty Band e poi Colle Der Fomento che ha regalato emozioni da brivido ai più nostalgici riproponendo storiche hit.

Oggi l’appuntamento è per le 16.30 con la grande festa popolare e gratuita. La musica è affidata alla connection tra le realtà più rappresentative del clubbing umbro: Ricky L, Nicholas, Stefano Tucci, Franco B, Very Good Plus, Tommy All e Mortus uniscono realtà e territori: Dancity, Reverse, Red Zone, Collective, Bounce… i migliori party della città rivivono oggi tutti insieme.

Nei Giardini ad accogliere il pubblico fino a mezzanotte, il mercato degli hobbisti con oggetti creativi e originali e le prelibatezze regionali dei food truck. Porta Romana sarà anche questa sera il teatro per S.M.Art, i visual risultato del laboratorio curato dall’Associazione Trust Us, con la collaborazione di Luca Cataldo e Rework Culture che ha favorito l’utilizzo di tecnologie digitali per la sperimentazione di didattiche e apprendimento non formale. S.M.Art fa parte del progetto “Regenerate your School – Rigenera la tua Scuola”, promosso dalla Regione Umbria e organizzato da Informagiovani del Comune di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*