Mistero dell’assassino misterioso con Lillo e Greg al Bicini

E' la prima commedia scritta dal duo Lillo e Greg, in cui è centrale il discorso del meta teatro, tanto caro alla coppia

Mistero dell'assassino misterioso con Lillo e Greg al Bicini

Mistero dell’assassino misterioso con Lillo e Greg al Bicini

Dopo l’intensa commedia sulla grande Eleonora Duse, il teatro Bicini torna al genere brillante con la commedia di Lillo e Greg, “Il mistero dell’assassino misterioso” con interprete la Compagnia Trasimeno Teatro, per la regia di Daniele Peluso. Un successo della passata stagione che, a grande richiesta, viene riproposta nel cartellone di quest’anno.

L’appuntamento è il il 20 e il 27 febbraio alle ore 21.15 e domenica 21 e 28 alle ore 17,15 al teatro Bicini

Un castello della campagna londinese, un misterioso maggiordomo, un pendolo, l’efferato omicidio di un’anziana contessa, un investigatore e gli stravaganti sospettati: ecco gli ingredienti per un perfetto giallo, dai toni brillanti, di chiara matrice anglosassone.

Il detective Mallory ha riunito nel salone principale del castello i sospetti assassini della Contessa Worthington. Ma un inatteso accadimento cambierà le dinamiche dell’indagine, minando esponenzialmente la trama del lavoro.

I ritmi serrati, le battute oblique, l’onnipresente umorismo di situazione e, non ultima, la cornice del giallo rendono la commedia elettrizzante, esilarante e fuor di dubbio divertente.

Il “mistero dell’assassino misterioso” è la prima commedia scritta dal duo Lillo e Greg, in cui è centrale il discorso del meta teatro, tanto caro alla coppia, che svela, scardinandolo con un pizzico di perfidia, il delicato equilibrio in cui vivono alcune compagnie di teatro e su cui si fondano anche la maggior parte dei rapporti umani: gelosie, meschinità, invidie, rancori e falsità.

Mistero

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*