Marsciano, mostra di pittura contemporanea al Museo del Laterizio e delle Terrecotte

Mostra di pittura contemporanea a Marsciano
Mostra di pittura contemporanea a Marsciano

(umbriajournal.com) MARSCIANO – Sei pittori di cinque nazionalità diverse si incontreranno a Marsciano, presso le sale del Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte, nell’ambito della mostra “Esposizione di pittura figurativa contemporanea”. Si tratta di due francesi, un bulgaro, un iracheno, un’americana ed un italiano, uniti dalla loro passione per la pittura figurativa, l’osservazione, il silenzio, la tavolozza. La mostra, organizzata dagli stessi artisti in collaborazione con il Comune di Marsciano, sarà inaugurata sabato 28 settembre alle ore 18.00 e resterà aperta fino al 23 ottobre 2013. Questi artisti lavorano con materiali tradizionali, sporcandosi le mani, lontano dal veloce mondo del digitale, dando vita a tele fresche e moderne, dove emerge il ritorno al figurativo e all’interpretazione di tutto ciò che ci circonda, a partire dal paesaggio e dagli oggetti della nostra quotidianità.

Jean Daniel Bouvard è nato in Francia nel 1957 e dopo aver studiato architettura ha iniziato a dipingere paesaggi con precisa prospettiva. Ramzi Ghotbaldin è nato in Kurdistan nel 1955 e dal 1990 vive e dipinge a Parigi. Albert Hadjiganev nasce nel 1954 in Bulgaria e lavora in Francia dal 1982. Espone a Parigi e New York. Lucy MacGillis è nata 1977 negli Stati Uniti, dipinge in Italia dal 2000.  Le sue opere sono esposte in varie gallerie d’arte internazionali. Ruggero Savinio, nato nel1934 a Torino, è un apprezzato pittore e scrittore italiano. Le sue opere sono presente in musei internazionali. Philippe Vasseur, nato in Francia nel 1954, dipinge paesaggi parigini e mediterranei che espone a Parigi e New York. 

La mostra è visitabile la domenica dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 18.00 e il lunedì dalle ore 10.00 alle 13.00. Per informazioni 0758747243 – museo@comune.marsciano.pg.it

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*