L’idea, oltre Perugia 2017, Perugia 2018, Perugia 2019…

In attesa che vengano definite e comunicate le strategie con cui verrà utilizzato il Milione di euro della Capitale Italiana della Cultura 2015, Microcinema Soc. Coop. attuatore del Festival IMMaginario ha lanciato un’ipotesi progettuale che si basi sulla partecipazione, sulla condivisione, sulla trasparenza.

Il nostro obiettivo è superare un programma definito come somma di eventi.
L’idea è quella di sviluppare un progetto di innovazione sociale.

Il progetto, per ora, denominato #Perugia2020 guarda oltre al MILIONE di euro. L’obiettivo non è la “spartizione” del Milione, ma l’innescare un meccanismo di innovazione sociale e di networking.

Infatti gli obiettivi saranno anche:
– Presentazione Bando Che Fare!
– Presentazione Bando Europa Creativa – Cultura – Large/Small scale cooperation projects

OBIETTIVI

1. CHI SIAMO?: Mappare le realtà culturali esistenti
2. FARE NETWORKING e sviluppare progettazione europea
3. RACCONTARE: Elaborare un Programma comune basato su un progetto di racconto comune
4. SVILUPPARE un Progetto innovativo (da proporre a cheFare, Cultura – Cooperation projects e altri)
5. VERSO Umbria Creativa: creare di un’agenzia creativa cittadina per lo sviluppo delle iniziative culturali (imprese creative, associazioni…) a sostegno delle attività presenti e future.

PROCESSO E METODO DI LAVORO

Procederemo così:
1. CHI SIAMO? Tra giovedì 21 a giovedì 4 giugno
Vogliamo fare una mappatura delle realtà esistenti, delle iniziative culturali e del loro impatto sul territorio:
Inviaci una scheda della tua Associazione – Impresa Creativa (vedi allegato) oppure facci sapere: Nome Associazione – Impresa creativa, Presidente, Referente, Contatti, Attività, Progetti ed Eventi realizzati, Ricaduta sul territorio, links) che troverai nel sito vivalacultura.it o durante l’incontro in forma cartacea
1 milione di proposte operative: fateci sapere cosa immaginate per il futuro della cultura della nostra città

2. Riunione del 21 maggio, ore 21.00
ATTIVAZIONE DEI TAVOLI DI LAVORO: COSTITUIREMO I SEGUENTI TAVOLI DI LAVORO:
N°TAV1
RACCONTARE, il programma:
o vogliamo redigere il Calendario delle iniziative delle singole associazioni e nuove contaminazioni.
o nel corso dell’incontro verrà presentato l’ipotesi di un progetto congiunto che ha come tema “Dante”, anche in occasione delle celebrazioni dei 700 anni della sua nascita

N°TAV2
SVILUPPARE un Progetto innovativo (da proporre a cheFare, Cultura – Cooperation projects e altri)
o vogliamo sviluppare un progetto di rigenerazione urbana. Accanto alle grandi manifestazioni di libri, di teatro, di musica, si possono creare nuove imprese creative che producano contenuti innovativi

N°TAV3
COMUNICAZIONE e STRUMENTI:
L’obiettivo è:
o Dotarsi di una piattaforma civica di crowdfunding
o Creazione sito web con mappa
o Elaborazione di un piano di comunicazione eventi

DISCUSSIONE SULLE FINALITÀ GENERALI E SUL BUDGET
La prima questione sarà definire le regole del Budget trasparente che si baseranno sulle seguenti questioni:
· redazione pubblica e trasparente del budget (tutti gli aderenti conoscono il contenuto, il contributo per le iniziative)
· criteri di strutturazione del budget (definire come arrivare al quantum per ogni soggetto, scegliere dei criteri per il finanziamento delle nostre attività, es: ricaduta sul territorio, valore, partecipazione ecc.)

3. Programmazione dei tavoli operativi oltre 4 giugno

INTANTO INCONTRIAMOCI il 21 MAGGIO 2015
Ci vediamo giovedì 21 maggio alle 21.00 presso il Teatro di Figura, via del Castellano, 2/a, Perugia per mettere le basi del nostro progetto.

Per qualsiasi informazione scriveteci a alessandro@vivalacultura.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*