Le Lien-Il Legame, spettacolo inaugurale Todi Festival

presentata bottiglia ufficiale Todi Festival Grechetto di Roccafiore Limited Edition

Le Lien-Il Legame, spettacolo inaugurale Todi Festival

Le Lien-Il Legame, spettacolo inaugurale Todi Festival Un testo ancora inedito in italiano, un’anteprima nazionale. È la scelta fatta per lo spettacolo inaugurale del Todi Festival, quest’anno alla trentesima edizione, che si svolgerà a Todi dal 27 agosto al 4 settembre. La regista Gisella Gobbi guida gli attori Lucia Bendia e Francesco Bonomo che vestiranno i panni di Marie e Paul, i protagonisti de Le Lien-Il Legame, firmato dalla scrittrice parigina Amanda Sthers, giovane autrice già consacrata in Francia, mai tradotta né rappresentata in Italia.

I due protagonisti, insieme al direttore artistico del Festival, Eugenio Guarducci, che ha portato anche i saluti del sindaco di Todi, Carlo Rossini, hanno illustrato la rappresentazione nel corso di un incontro nel noto locale del centro storico di Perugia, Mercato Vianova.

 Le Lien è una produzione Teatro Valmisa e Todi Festival 2016, in collaborazione con il Teatro Stabile d’Abruzzo e Produzione fattore k. Scene e costumi sono di Carolina Ferrara e Luca Gobbi, Pietro Sperduti è il light designer.

Il sipario del Teatro Comunale di Todi si alzerà sabato 27 agosto alle 21. Il legame racconta la storia di due fratelli che s’incontrano per la prima volta in età adulta, a due giorni dalla morte del padre. Figli di due famiglie diverse, lei quella ufficiale, lui quella clandestina. Figli di un padre che, per leggerezza ed egoismo, li ha lasciati crescere nella menzogna e nella mancanza d’amore. Entrambi sono stati feriti profondamente, entrambi devono fare i conti con un vuoto affettivo che devono e vogliono riempire.

Questo ha segnato le loro vite obbligandoli a sopravvivere con gli strumenti di cui sono capaci. Marie, proteggendosi dietro un atteggiamento borghese, ereditato dalla famiglia. Paul facendo della sua capacità seduttiva e predatoria, ammantata di cinismo, la sua corazza. Con la morte del padre saltano le regole, si svelano le bugie, cadono le difese. Il loro è un incontro scontro, fatto di attrazione e lotta, di crudeltà e ricerca d’amore.

 La conferenza stampa è stata anche l’occasione per presentare la bottiglia ufficiale di Todi Festival 2016, Grechetto di Todi Roccafiore Limited Edition, con etichetta personalizzata con il manifesto del Festival realizzato da Piero Pizzi Cannella.

Biografie

Gisella Gobbi
Regista teatrale, cinematografica e televisiva, ha firmato numerose produzioni: Braccialetti Rossi, L’isola e,come aiuto regista, Dobbiamo parlare,  L’ultimo papa re, Angeli, Amiche mie, Gente di mare, Mafalda di Savoia,  Guido che sfidò le Brigate Rosse, 48 Ore, Amanti e segreti 2, Sospetti tre, Per giusto omicidio. E ancora Rivoglio i miei figli, Fratelli di Sangue, Camici Bianchi, Tequila e Bonetti. Per il teatro, tra i tanti,  Enrichetta Pisacane, Scene da un matrimonio,  Camille,  Provando….Dobbiamo parlare.

Lucia Bendia 
Diplomata alla Scuola Nazionale di Cinema (ex Centro Sperimentale di Cinematografia) (1999-2002). Esperienze lavorative con: Citto Maselli, Franco Giraldi, Cristina Comencini, Alessandro D’Alatri, Giovanni Lombardo Radice. Per il cinema ha recitato in Last minute to MaroccoLe grandi dame d’EsteRiconciliati. In televisione ha preso parte, tra gli altri, a Non dirlo al mio capoSistema, Il Restauratore, L’isolaPreferisco il paradiso, Ho sposato uno sbirroDistretto di Polizia e Don Matteo. A teatro, tra gli altri, Inventare le vite degli altriLettera di una sconosciutaLe notti BiancheOliver Twist.

Francesco Bonomo
Si  laurea al Dams di Roma Tre con una tesi sul circo contemporaneo. Studia teatro anche a Parigi e tra gli altri si forma con l’Odin Teatret, con F. Della Monica, Margotta, ha studiato il metodo Decroux, le arti circensi e il teatro Kathakali. Come attore lavora tra gli atri per Lavia, Arcuri, Verdastro, Cigliano, Rossi, Maccarinelli, Brockhaus. Ha firmato alcune regie tra le quali Volkslieder sulle favole dei Girmm; Lo spettacolo di circo contemporaneo Tramudas, andato in scena come unico spettacolo italiano al festival Internazionale di Venaria Reale(To); Esopus Circus dalle favole di Esopo. Da anni collabora con il Festival teatrale di Montevecchio come regista/attore/docente. In televisione partecipa come protagonista di puntata a serie televisive: I Medico in Famiglia, R.I.S, La Donna Detective. Nel 2007 vince il premio E.T.I. Gli Olimpici del teatro come miglior attore emergente.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*