L’ARCUM anniversario con concerto nella Abbazia di San Pietro a Perugia

Trenta anni di impegno a fianco dei cori umbri, un percorso non facile che ha prodotto nel tempo un’evoluzione nella pratica dei cori amatoriali umbri

L’ARCUM anniversario con concerto nella Abbazia di San Pietro a Perugia

Trenta anni di impegno a fianco dei cori umbri, un percorso non facile che ha prodotto nel tempo un’evoluzione nella pratica dei cori amatoriali umbri , sulla falsariga delle esperienze di realtà corali europee di grande tradizione e spessore: questo il risultato di un’attività costante che ha visto in questi ultimi anni crescere in numero e in qualità la coralità regionale. Diversi cori hanno rappresentato la coralità umbra in Rassegne, Concorsi e Concerti sia a livello nazionale che internazionale ottenendo importanti riconoscimenti. Per celebrare risultati così importanti, l’Associazione Regionale, attualmente presieduta da Paolo De Santis, ha costituito due nuove realtà corali, il Coro Giovanile Umbro, a cui è stato affidato il compito di rappresentare la coralità umbra all’Expo 2015, e il Coro Regionale ARCUM, formato da cantori provenienti da quasi tutti i cori umbri, che debutterà nel concerto del trentennale. Le due formazioni, dirette rispettivamente da Franco Radicchia e Lorenzo Donati , offriranno ad un pubblico sicuramente attento due programmi fortemente caratterizzanti , il primo completamente di freschi brani “a cappella” ( dalle laude ad arrangiamenti contemporanei) come si conviene ad un coro di ragazzi, il secondo dedicato a Mozart, “la più compiuta apparizione di talento musicale che si sia avuta” con l’esecuzione della Messa di Incoronazione K 317, un’opera di imponente dimensione spirituale: un regalo di Mozart all’umanità che l’ARCUM vuole condividere con i cori che hanno partecipato da tutta l’Umbria a questo esperimento, testimonianza della coesione del mondo corale intorno ad un’idea. Accanto alla formazione regionale l’Orchestra del Conservatorio Morlacchi di Perugia, grazie alla cui disponibilità è stata resa possibile la realizzazione del progetto. L’appuntamento è per Domenica 22 novembre, alle 18.30, Basilica di San Pietro – Perugia, con ingresso libero fino a disponibilità di posti.

ARCUM

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*