La Compagnia di Punta Corsara a Corciano venerdì 4 marzo

Si può prenotare telefonicamente, al Botteghino Telefonico Regionale 075/57542222, tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 20

La Compagnia di Punta Corsara a Corciano venerdì 4 marzo

La Compagnia di Punta Corsara a Corciano venerdì 4 marzo

Venerdì 4 marzo, alle 21, al teatro della Filarmonica di Corciano unica data in Umbria per vedere HAMLET TRAVESTIE, uno degli spettacoli più belli della compagnia napoletana di Punta Corsara, nata per dare prospettive di riscatto ai ragazzi del quartiere di Scampia e arrivata nel giro di pochi anni a una grande professionalità e a conquistare premi importanti.

A partire dalla suggestione di Hamlet Travestie, riscrittura burlesque settecentesca di John Poole in cui la parodia ribadisce l’autorità dell’originale, passando per Don Fausto di Antonio Petito, lì dove invece l’opera diventa vicenda matrice di altre vicende, la Compagnia porta in scena in modo trascinante e divertente una famiglia napoletana a noi contemporanea, i Barilotto, in un quadro di sopravvivenza quotidiana: il lavoro, la casa, i debiti, i figli. Ognuno vincolato al legame con l’altro, in una stasi violenta in nome dell’unità.

Dissociato, se ne sta Amleto, il figlio senza padre, ad alimentare un conflitto di dubbi e paure. Intorno a lui, la vicenda shakespeariana diventa il canovaccio di un’improbabile tragedia redentiva, una fallimentare distribuzione di ruoli e di pesi, in una famiglia fuori di sesto.

In scena Giuseppina Cervizzi che è diventata un’attrice di molti film di Matteo Garrone, Christian Giroso che ha recitato anche nella serie tv Gomorra di Stefano Sollima, Vincenzo Nemolato che ha lavorato accanto a Toni Servillo in Le voci di dentro di Eduardo De Filippo e nel film di Matteo Garrone Il racconto dei racconti e nella serie tv Gomorra 2, Valeria Pollice, Emanuele Valenti, Gianni Vastarella, diretti dal regista Emanuele Valenti.

Si può prenotare telefonicamente, al Botteghino Telefonico Regionale 075/57542222, tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 20. I biglietti prenotati vanno ritirati mezz’ora prima dello spettacolo, altrimenti vengono rimessi in vendita.

E’ possibile acquistare i biglietti anche on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it.

La compagnia

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*