“LA BELLA ADDORMENTATA” IN SCENA A TERNI

balletto 2(umbriajournal.com) TERNI – Uno spettacolo romantico, dove le sofisticate coreografie si incontrano con l’incanto di una fiaba intramontabile. E’ iniziato il conto alla rovescia per l’atteso arrivo del balletto russo in Italia, che per la tournée estiva proporrà nel Belpaese uno degli spettacoli più affascinanti di sempre: “La Bella Addormentata”. Prima tappa lunedì prossimo 29 luglio a Fermo, con inizio spettacolo alle ore 21 nel teatro all’aperto Villa Vitali. La compagnia “New Classical Ballet of Moscow”, che vanta tournée in tutto il mondo, non è nuova ai palchi d’Italia, e ha scelto per questa stagione estiva uno dei più importanti balletti della Russia imperiale. Un amore senza tempo, nel castello fatato un maleficio spezzato dopo cento anni dall’agognato arrivo del principe azzurro. Dal famoso “Adagio della Rosa” al celebre passo a due finale del ballo a corte, con la direzione artistica di Arkady Ustianzev, il fascino e le suggestioni trovano forma nella massima espressione classica della danza grazie alle coreografie originali di Marius Petipa, pronte a fare sognare sulle straordinarie musiche di Pyotr Ilyich Tchaikovsky. A rendere lo spettacolo ancora più coinvolgente i bellissimi costumi di Olga Lesishyna e le suggestive scenografie di Tony Fanciullo. Otto gli appuntamenti imperdibili: si comincia il 29 luglio a Fermo, all’Arena Villa Vitali, il giorno dopo, il 30, a Pescara al Teatro Monumento Gabriele D’Annunzio, e il 31 all’Anfiteatro Fausto di Terni per proseguire ad agosto: il 2 a Susa (TO) al Teatro Romano, il 3 a Savona al Piazzale del Priamar, il 5 a Palermo al Teatro di Verdura, il 6 a Siracusa all’Arena Maniace, il 7 a Zafferana Etnea (CT) all’Anfiteatro Comunale. Due eccezionali artisti i primi ballerini, Elena Kabanova e Victor Mekhanoshin, acclamati professionisti con una lunga esperienza condotta sui palchi di tutto il mondo, saranno i protagonisti del balletto in tre atti affiancati dalla compagnia al completo del New Classical Ballet of Moscow.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*