A Gualdo Tadino tigri, leopardi e follia: visite guidate per scoprire Ligabue e Ghizzardi

Autoritratto di Ligabue

(umbriajournal.com) by Avi News GUALDO TADINO – Continua il grande successo di pubblico della mostra ‘Arte e Follia. Antonio Ligabue – Pietro Ghizzardi’, curata da Vittorio Sgarbi e ospitata a Gualdo Tadino, fino al 30 ottobre, nella chiesa monumentale di San Francesco. L’esposizione, organizzata da Augusto Agosta Tota e coordinata da Catia Monacelli con la consulenza scientifica del Centro studi e archivio Antonio Ligabue di Parma, apre le porte a tutti gli appassionati d’arte, ogni sabato e domenica alle 15.30, con una speciale visita guidata che condurrà lo spettatore nel misterioso mondo di due artisti che hanno saputo raccontare, ognuno a suo modo, un’esistenza in bilico tra arte e follia. A introdurre l’emozionante percorso, il film documentario ‘Lo specchio, la tigre e la pianura’ che il regista Raffaele Andreassi realizzò nel 1961, raccontando la stravagante esistenza di Antonio Ligabue. “Il cortometraggio – sottolineò all’epoca Andreassi – vuole raccontare la storia di un pittore folle, Ligabue, che vive vagabondando lungo le rive del Po. I suoi quadri suggestivi, la sua storia straordinaria formano un ritratto di eccezionale interesse”.

La mostra ospita ottanta opere, di cui oltre cinquanta del maestro Ligabue, che raccontano un linguaggio espressivo unico e personale, al di là e al di fuori di scuole, maestri e modelli. Una affabulazione concitata, metafora della difficile esistenza dei due artisti, dei loro sogni e desideri. Ligabue e Ghizzardi, senza allontanarsi dalle rive del Po, hanno saputo raggiungere vette altissime di espressività emergendo nel panorama dell’arte italiana del secondo Novecento. L’evento è promosso dal Comune di Gualdo Tadino e dal Polo museale con la collaborazione di Regione Umbria, Fondazione Cassa di risparmio di Perugia e il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Main sponsor dell’iniziativa, l’azienda Rocchetta. È possibile visitare la mostra dal martedì alla domenica. Per informazioni: 075.9142445 – info@roccaflea.com.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*