Gran Ballo di Perugia, successo senza precedenti

@Federico Miccioni Photographer

Il 28 marzo ventiquattro giovanissime coppie di dame e cavalieri si sono esibite in strabilianti coreografie nelle sale affrescate di Palazzo Gallenga Stuart, nel cuore del centro storico. Fino a tarda notte si è ballato il valzer viennese sulle note dell’Orchestra guidata dal celebre Maestro Vince Tempera. Un evento magico il cui ricavato è andato a contribuire al restauro dell’opera “Eterno ed Angeli” di Raffaello, esposta alla Galleria Nazionale dell’Umbria, e al finanziamento di borse di studio per l’Università per Stranieri di Perugia

La magia di una favola, una serata senza tempo. Grande successo ieri, sabato 28 marzo, per la terza edizione del Gran Ballo di Perugia organizzato dall’associazione giovanile Rotaract Club Perugia Est, guidata dal presidente Ludovico Maria Fagugli.

Sono stati oltre 360 gli ospiti provenienti da tutta Italia, da Milano a Bari passando per Chieti, Fermo, Campobasso (alcuni sono venuti anche dall’Austria appositamente per il ballo) che dalle 19.30 hanno varcato le porte di Palazzo Gallenga Stuart, sede dell’Università per Stranieri, per rivivere per una sera i fasti dei balli nei saloni dell’Opera di Stato di Vienna. L’evento ha ripreso una tradizione antica, che affonda le sue radici nella Francia del ‘700 e che, ancora oggi, fa sognare tutto il mondo. A questa tradizione, ricca di fascino intramontabile, si è ispirato il Rotaract Club Perugia Est nell’organizzarne l’edizione umbra a cui ogni anno partecipano persone di tutte le età e provenienti da tutta Italia.

Il ballo vero e proprio si è aperto alle 22:30, con una coreografia sulle note dall’orchestra diretta dal M° Vince Tempera, più volte direttore dell’orchestra del Festival di Sanremo, ed autore di brani indimenticabili, nonché di numerose sigle televisive. Ad aprire le danze, sulle note della Jubel Marsch (Marcia dell’Imperatore Francesco Giuseppe, consorte di Sissi) di Strauss, sono state 22 coppie di dame e cavalieri provenienti da tutta l’Umbria e Toscana, di età compresa tra i 16 e 30 anni, che in questi ultimi mesi hanno partecipato con grande entusiasmo ai corsi di Walzer gratuiti offerti dal Rotaract Club Perugia Est e tenuti dalla coreografa internazionale e istruttrice Anikò Pusztai, già danzatrice al Teatro alla Scala di Milano, nonché insegnante e coreografa del Ballo Viennese di Milano. Dopo una serie di spettacolari coreografie, tutti i presenti sono stati invitati a unirsi alle danze, fra valzer, polke e quadriglie, per poi continuare a ballare fino a tarda notte.

Il ricavato dell’evento, nato con una finalità filantropica, è stato destinato su due fronti: il restauro dell’opera “Eterno ed Angeli” di Raffaello, esposta alla Galleria Nazionale dell’Umbria e il finanziamento di borse di studio per l’Università per Stranieri di Perugia. In occasione dell’evento il Maestro Giuliano Giuman ha consegnato al Rotaract Perugia Est l’opera “Movimento”, che sarà presto messa all’asta quale suo personale contributo al progetto di restauro di Raffaello.

Anche questa terza edizione dell’evento è stata insignita di una Medaglia del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella quale suo premio di rappresentanza per l’iniziativa. L’evento è stato inoltre patrocinato dall’Ambasciata d’Austria in Italia, dal Ministero degli Affari Esteri, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell’Umbria, dalla Regione Umbria e dal Comune di Perugia, nonché dall’Università per Stranieri di Perugia.

Ospite speciale di questa terza edizione del Gran Ballo di Perugia è stata Anna Borrelli, vincitrice del concorso Disney “Cenerentola per un giorno”. All’evento sono intervenuti l’assessore alla Cultura del Comune di Perugia Maria Teresa Severini, il Magnifico Rettore dell’Università per Stranieri Giovanni Paciullo, il vice questore Francesco Barba, il Maestro Giuliano Giuman ed il direttore della Galleria Nazionale dell’Umbria Giovanni Luca Delogu. Tra gli ospiti anche il Maestro Salvatore Silivestro, direttore dell’Orchestra dell’edizione 2014 del Gran Ballo di Perugia.

Per info: http://www.granballodiperugia.it/

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*