FESTIVAL DEL GIORNALISMO: NEL 2013 SONO AUMENTATE LE PRESENZE

2057830-festival_del_giornalismo(UJ.com3.0) PERUGIA – Edizione da record e una promozione senza precedenti per la città: è l’istantanea che inquadra la VII edizione del Festival Internazionale del Giornalismo che si è svolta nel cuore di Perugia per cinque giorni, dal 24 al 28 aprile. A suon di numeri. Il Festival ha registrato un notevole aumento di presenze rispetto allo scorso anno per più di 200 eventi, dei quali almeno la metà in traduzione simultanea, con oltre 500 relatori. Circa 1500 i giornalisti accreditati, 30 i workshop, 18 le presentazioni, oltre 120mila le visite al sito internet con 700mila pagine visitate in totale e 20mila gli accessi giornalieri per i video della web tv (molti dei quali, per il primo anno, in diretta streaming). E, ancora, con più di 50mila tweet in 5 giorni il Festival è stato costantemente tra i trending topic di Twitter, in aumento rispetto alla scorsa edizione, dominando la conversazione online. Nella giornata conclusiva #ijf13 è stato l’hashtag più citato d’Italia insieme a #Perugia.

Più di 9.184 commentatori e 43.966 contributi solo su Twitter, tutti i principali argomenti che coprono il giornalismo, i modelli di business, la granularità delle fonti, la loro autorevolezza sono stati oggetto di conversazioni e commenti. Elevatissimo il livello delle interazioni con oltre 20mila retweet [47% del totale] e 4141 replies, risposte.
Il centro storico della città è stato popolato da turisti, visitatori e ospiti provenienti da ogni parte del mondo che hanno contribuito ad animare le vie e il corso anche improvvisando incontri e dibattiti all’aperto, confermando il festival un grande evento promozionale per la città a livello internazionale e una grande occasione di networking.
Da non dimenticare inoltre i più di 200 volontari, giovani aspiranti giornalisti, e non solo, arrivati da ogni parte del mondo e impegnati a pieno e con entusiasmo nella macchina organizzativa.

“La primavera di Perugia, in tutti i sensi, e con essa la rifioritura di una vita culturale che ha pochi eguali in Italia, riparte con il Festival Internazionale del Giornalismo”. Questa la riflessione di Wladimiro Boccali, sindaco di Perugia. “Una bella manifestazione, cresciuta nei precedenti sei anni di vita con una velocità probabilmente inimmaginabile, che ha preso spunto da un’idea intelligente ed è stata alimentata dalla passione e da una notevole capacità di concretezza. Il risultato è che oggi il Festival è uno dei punti forti dell’identità culturale di Perugia”.
L’Assessore alla Cultura del Comune di Perugia Andrea Cernicchi: ”Il Festival porta il mondo a Perugia, è un evento originale, unico nel suo genere ed è ormai un reale patrimonio culturale da tutelare con tutte le forze”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*