Festival dei 2Mondi, venerdì 24 giugno le Nozze di Figaro

Venerdì 24 giugno, ore 19.30 al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti

Festival dei 2Mondi, venerdì 24 giugno le Nozze di Figaro
Wolfgang Amadeus Mozart

Festival dei 2Mondi, venerdì 24 giugno le Nozze di Figaro

Venerdì 24 giugno, ore 19.30 al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, commedia per musica in quattro atti di Lorenzo Da Ponte su musica di Wolfgang Amadeus Mozart. Composta fra l’ottobre del 1785 e l’aprile del 1786, Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart, è la prima delle tre opere scritte dal compositore salisburghese su libretto di Lorenzo da Ponte. Una collaborazione straordinaria che avrebbe prodotto altri due capolavori del teatro lirico quali Don Giovanni e Così fan tutte. Il soggetto del libretto fu tratto dalla commedia di Beaumarchais Le mariage de Figaro del 1781. Un intreccio serrato e travolgente, in cui donne e uomini si contrappongono nel corso di una “folle giornata”, ricca di eventi drammatici e comici e tale da consentire l’indagine musicale delle psicologie in gioco.

Una satira sulle classi sociali privilegiate dell’epoca, ma anche un’acuta metafora delle diverse fasi dell’amore. L’opera, andata in scena per la prima volta al Burgtheater di Vienna il 1º maggio 1786, è articolata in quattro atti, e narra, tra mille complicazioni, l’ardua ma vittoriosa difesa che Figaro, servitore del conte d’Almaviva, fa della propria fidanzata Susanna, insidiata dal capriccio del padrone, alla fine gabbato, deriso da tutti e costretto a consentire alle nozze dei due servi. Famoso è il monologo di portata rivoluzionaria in cui Figaro denuncia i soprusi della nobiltà.
Nel nuovo allestimento prodotto per Spoleto59, l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, fondata da Riccardo Muti, è condotta da James Conlon, la regia è di Giorgio Ferrara, le scene sono di Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, i costumi di Maurizio Galante, il disegno luci di A.J.Weissbard. L’International Opera Choir è diretto dal maestro Gea Garatti.
commedia per musica in quattro atti di Lorenzo Da Ponte
musica di Wolfgang Amadeus Mozart
editore proprietario Bärenreiter-Verlag, Kassel
rappresentante per l’Italia Casa Musicale Sonzogno di Piero Ostali, Milano
prima rappresentazione: Vienna, Burgtheater 1 maggio 1786
direttore James Conlon
regia Giorgio Ferrara
scene Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo
costumi Maurizio Galante
luci A.J. Weissbard
Conte di Almaviva Alessandro Luongo
Contessa di Almaviva Davinia Rodriguez
Figaro Daniel Giulianini
Susanna Lucia Cesaroni
Cherubino Emily D’Angelo
Marcellina Isabel De Paoli
Bartolo Luca Dall’Amico
Basilio Matteo Falcier
Don Curzio Giorgio Trucco
Barbarina Arianna Vendittelli
Antonio Miguel Ángel Zapater
Orchestra Giovanile Luigi Cherubini
si ringrazia Carla Delfrate per la collaborazione alla preparazione dell’Orchestra Cherubini 
 
International Opera Choir
maestro del coro Gea Garatti
 
progetto artistico Spoleto Festival dei 2Mondi
prodotto da Fondazione Teatro Coccia
in collaborazione con Spoleto59 Festival dei 2Mondi, Cartagena Festival Internacional de Musica
 
maestro al clavicembalo e assistente del direttore d’orchestra Andrea Severi
 
coreografia Simona Chiesa
allievi della Scuola
del Teatro Musicale di Novara
Cecilia Andreasi
Fabio Crivellari
Valentina Milan
Simone Manzotti
 
direttore allestimenti scenici Ottorino Neri
direttore di produzione Maya Dimova
direttore di scena Fabrizio Pisaneschi
 
aiuto regista Patrizia Frini
assistente ai costumi Marta Rinaldi
maestro collaboratore di sala Eugenio Krizanovski
maestri collaboratori di palcoscenico Meri Piersanti, Nuri Chung
maestro alle luci Andrea Boi
 
coordinamento direzione tecnica Daniele Di Battista
segreteria tecnica generale Silvia Preda
assistente Valeria Rossi
 
responsabile luci Graziano Albertella
 
responsabile settore macchinisti Paolo Zappelli
capo macchinista Michele Colella
macchinisti Leonardo Bellini, Enrico Calabresi, Alessandro Gobbi, Massimiliano Marotta, Fabio Pibiri
 
operatore console luci moving light Fiammetta Baldiserri
capo elettricista Roberto Gelmetti
elettricisti David Baldoni, Marco Mosca
 
fonico Andrea Bisaccioni
 
capo attrezzista Patrizia Valentini
attrezzista Eleonora Briguori
 
responsabile sartoria Chiara Crisolini Malatesta
sarte Clelia De Angelis, Marian Osman Mohamed, Serenella Orti, Francesca Persichini, Giuliana Rossi
 
costumi Farani Sartoria Teatrale
calzature Pompei 2000 Roma 
responsabile trucco e acconciature Roberto Maria Paglialunga
elementi di attrezzeria E. Rancati s.r.l
 
elementi scenografici
MEKANE srl Roma
Laboratorio di scenotecnica e pittura del Festival dei Due Mondi di Spoleto
 
responsabile scenografia Claudio Balducci
pittore realizzatore Moreno Bizzarri
 
servizio audio Opera26 Group
luci Arcadia Digital srl Roma
sopratitoli Prescott
strutture e servizi per spettacolo Atmo Divisione Gioform srl
pianoforti Angelo Fabbrini
accordatore Luigi Fusco
regolazione luci E.T.C. Italia www.etcconnect.com
trasporti S.I.C.A.F Spoleto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*