Ferrara, I Siti UNESCO Italiani Programmano i Prossimi Mesi

unesco(UJ.com3.0) ASSISI – Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci, come Presidente dei Siti e Beni Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO, ha svolto una “ampia riunione tecnica”, con il Segretariato Permanete dei Siti UNESCO italiani, presso il Comune di Ferrara, al fine programmare l’ultimo anno di Presidenza (Claudio Ricci, per vincolo di statuto, é al secondo e ultimo mandato).
Durante l’incontro é stata svolta la revisione dei tanti progetti in atto fra cui (Foto della Copertina) la conclusione di un importante “studio, linee guida, al fine di realizzare una adeguata segnaletica turistica nei siti UNESCO” (sviluppata a cura del Touring Club Italiano).
Di recente il Ministero dei Beni Culturali ha finanziato, all’Associazione Siti UNESCO, un importante progetto per il 2013/2014 (oltre 300.000 €) al fine di creare un programma nazionale di “promozione e comunicazione dei beni culturali e Siti UNESCO nelle scuole” con l’utilizzo di tecniche tradizionali ed innovative multimediali.
Per il mese di settembre é confermata, ed in itinere di organizzazione ad Assisi (Teatro Lyrick e nuovo Pala Eventi che dovrebbe essere, per l’occasione, inaugurato), l’edizione 2013 del “Salone Mondiale del Turismo nei Siti UNESCO e Valorizzazione della Dieta Mediterranea” (Cultura, Identità ed Enogastronomia).
A livello nazionale, ricorda il Presidente Claudio Ricci, attraverso la legge 77/2006 sono stati finanziati e realizzati (dati al 2012) 213 progetti per un totale di oltre 15 Milioni di Euro al fine di attuare “progetti modello di tutela e valorizzazione” del patrimonio culturale, ambientale e immateriale italiano.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*