“XX giugno 1859”, video realizzato in occasione del 150esimo anniversario delle Stragi di Perugia

In occasione del 150° anniversario del XX giugno 1859, data significativa per la città di Perugia, il Centro di Produzione Astravideo di Alessio Goti ha realizzato con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Perugia, della Provincia di Perugia e della Regione Umbria (Assessorati alla cultura) un documentario inserito nel programma delle manifestazioni ufficiali previste per ricordare lo storico evento con una proiezione nella Sala Comunale Sant’Anna (Viale Roma) a Perugia alle ore 17.00 di lunedì 15 giugno 2015.

Testo (di Guidubaldo Angeletti) e immagini (Fulvio Foglia e Alessio Goti) ripercorrono il periodo che va dai primi decenni del 1500 fino alla cacciata dei soldati svizzeri dalla città di Perugia, tornata finalmente libera dopo 320 anni di dominio dello stato della chiesa.

Attingendo alla ricca iconografia relativa agli eventi trattati, presente negli archivi pubblici e nelle raccolte private, il filmato costituisce anche un’eccezionale occasione per conoscere o rivisitare il patrimonio pittorico, architettonico e urbanistico del periodo storico esaminato.
La regia è affidata a Gino Goti, per anni alla guida delle telecamere RAI e autore di numerosi documentari e programmi di carattere storico-artistico, musicale, di attualità e di sport.
Astravideo ha potuto contare sulla preziosa consulenza di Franco Bozzi, Serena Innamorati, Claudia Minciotti Tsoukas, Stefano Ragni per le musiche, Valter Corelli per la voce e inoltre di Marina Bon, Paola Monacchia, della Biblioteca Augusta di Perugia, dell’Accademia di Belle Arti di Perugia, della Soprintendenza ai Beni Culturali per l’Umbria, degli Archivi di Stato di Perugia e di Bologna.

Ne è venuto fuori un video ricco di contenuti e molto apprezzato soprattutto dagli insegnanti che hanno potuto visionarlo in proiezioni private, dagli studenti, dagli storici.

La proiezione di lunedì 15 giugno 2015 sarà preceduta da una presentazione coordinata da Sandro Allegrini con la partecipazione dell’Assessore alla Cultura Teresa Severini, di Franco Bozzi, Serena Innamorati e Stefano Ragni.
Sarà disponibile l’ampio parcheggio di fronte all’ingresso della Sala S.Anna

Seguirà il dibattito e, a conclusione, un brindisi con degustazione di un piatto di “panzanella estiva” con prodotti a km 0, compreso un salutare bicchiere di vino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*