Visita guidata alla mostra ‘Arte e Follia’ con un cicerone d’eccezione

ligabue, ghizzardi, sgarbi, gualdo tadino
La locandina

(umbriajournal.com) by Avi News GUALDO TADINO – Dopo il successo nel ponte del 25 aprile che ha registrato un boom di presenze, proseguono le iniziative a cura del Polo Museale di Gualdo Tadino.

Sabato 30 aprile, alle 15, sarà Alessandro Mario Fiori, direttore del Centro Studi e Archivio Antonio Ligabue di Parma, a fare da guida alla mostra ‘Arte e Follia. Antonio Ligabue – Pietro Ghizzardi’, nella Chiesa Monumentale di San Francesco a Gualdo Tadino. L’esposizione, a cura di Vittorio Sgarbi e organizzata da Augusto Agosta Tota con la consulenza scientifica del Centro Studi e Archivio Antonio Ligabue di Parma, presenta al grande pubblico 54 opere di Antonio Ligabue e 24 di Pietro Ghizzardi, due straordinari protagonisti italiani dell’arte della seconda metà del XX secolo, messi a confronto per individuarne le caratteristiche peculiari, godere della loro genialità emozionante e del linguaggio pittorico assolutamente originale e personale.

La visita guidata, tenuta dal cicerone d’eccezione, ha una durata di 45 minuti e non ha costi aggiuntivi sul biglietto d’ingresso di 8 euro a persona. Si consiglia di iscriversi preventivamente all’indirizzo info@roccaflea.com o di telefonare allo 0759142445.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*