Villa Pitignano, al via la terza Sagra del baccalà e dei prodotti tipici

In scena da venerdì 26 agosto a domenica 4 settembre l’evento organizzato dalla Proloco

Sagra del Baccalà e dei prodotti tipici umbri - villa pitignano

In scena da venerdì 26 agosto a domenica 4 settembre l’evento organizzato dalla Proloco – Dieci giorni da trascorrere tra buon cibo, sport, musica e serate danzanti nell’area del Cva

(umbriajournal by Avi News) – PERUGIA Villa Pitignano si prepara alla terza edizione della Sagra del baccalà e dei prodotti tipici umbri. Dieci giorni, da venerdì 26 agosto a domenica 4 settembre, da trascorrere tra buon cibo, sport, musica e serate danzanti, il tutto curato dalla Proloco Villa Pitignano nell’area del Cva.

Il baccalàIl re della tavola sarà certamente il baccalà preparato ogni sera in maniera differente e presente sia nei primi che nei secondi piatti, dai taglierini ai cannelloni fino agli gnocchi ma si potrà gustare anche gratinato alla pescatora, in insalata con la cipolla di Cannara, arrosto marinato, alla ghiotta o fritto. Non mancheranno, inoltre, i secondi piatti di carne, come lo stinco di maiale, gli scottadito d’agnello o la tagliata di vitello.

Sagra del baccalà e dei prodotti tipici umbria - villa pitignano - serata danzanteMusica e serate danzanti Si passerà facilmente dalla tavola alla pista, comunque, grazie ai gruppi musicali che tutte le sere, dalle 21.30, faranno ballare e cantare i presenti. Aprirà, venerdì 26, l’orchestra Novelli e a seguire, sabato 27 e domenica 28 agosto, l’orchestra Vincenzi e l’orchestra Fantasia. Lunedì 29 sarà la Filarmonica Santa Cecilia di Villa Pitignano a esibirsi mentre chiuderanno il mese di agosto, il duo Claudio e Sandro martedì 30 e gli Swing Pics mercoledì 31. Settembre si aprirà con il concerto dei Croma latina, giovedì 1 alle 21.30, in collaborazione con la scuola di ballo ‘Asso di cuori’ e proseguirà con l’orchestra Riccardi venerdì 2 e l’Orchestra Bulli e Pure sabato 3 per concludere, poi, con l’Orchestra senza meta domenica 4.

In programma, inoltre, iniziative sportive. Domenica 28 agosto, alle 8, quarta edizione di ‘Petinius in mountain bike, una pedalata non competitiva tra le colline circostanti Villa Pitignano e il lungotevere, con la possibilità di scegliere tra due percorsi, uno più lungo e articolato per i più esperti e un altro più ‘dolce’ adatto alle famiglie (per informazioni www.gsvillapitignano.it). Quella successiva, il 4 settembre, invece, seconda edizione di ‘Santa croce trail 2016’, manifestazione ludico motoria di trail running e ‘Piedibus del ben essere’, passeggiata nel verde, con ritrovo la prima alle 8.30 e la seconda alle 9.30. Lunedì 29 e mercoledì 31 agosto, poi, ‘Sport collection’, alle 20.30, esibizioni e dimostrazioni di pallacanestro, volley, spinning, karate e danza moderna a opera di associazioni sportive e palestre locali. A fare da cornice agli eventi anche l’area giochi dedicata ai bambini e la mostra mercato di hobbystica aperte, ogni sera, a partire dalle 21.

In contemporanea alla sagra, infine, ci sarà la prima edizione del Vp dance festival, manifestazione musicale dedicata al mondo della musica dance e house.

Rossana Furfaro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*