Tutti in fila per la cavallina albina

“Selfie” e carezze. Il copione si ripete. Dopo il debutto in romagna, all’ippodromo di Cesena, con famiglie e bambini al seguito, anche nelle marche, al San Paolo di Montegiorgio la cavallina bianca di proprietà dell’allevatore di Assisi Sergio Carfagna ha concesso il bis fra ali di folla festante pronta ad accoglierla come una vera e propria star fra una corsa e l’ altra.

Prima della finale del Campionato Italiano Guidatori di trotto, anche Claudio Icardi, noto giornalista Rai, esperto di ippica ed equitazione, ha parlato della cavallina “albina” figlia di trottatori di tutto rispetto, come Melodiass e Gruccione Jet, facendo riferimento anche alla imminente presentazione del libro, lunedì 8 settembre presso l’agriturismo Sergio Carfagna ad Assisi,

“La scuderia dei miracoli” (Futura edizioni), che Giorgio Galvani e Marco Vinicio Guasticchi hanno dedicato a lei e agli altri cavalli super della scuderia. E proprio all’ippodromo di Montegiorgio, qualche istante prima che la cavallina “bianca” scendesse in pista, accompagnata dalla brava “amazzone” Jessica Pompa, c’e’ stato un commovente abbraccio (sotto lo sguardo di Marco Vinicio Guasticchi co-autore del libro e Alessandro Mattii dirigente ippodromo San Paolo) fra Sergio Carfagna e Angelo Marozzi, gentlemen marchigiano e proprietario della fattrice Melodiass ceduta all’amico e collega umbro.

“Sono orgoglioso di tutto cio’ che sta accadendo in questo momento – ha precisato Marozzi – quando ho ceduto la cavalla Melodiass, che poi ha dato alla luce la cavallina albina, l’ho fatto nella convinzione di averla consegnata in buone mani, ad un allevamento come quello di Sergio Carfagna, grande amico e appassionato di cavalli come me che ancora lotta ogni giorno per cercare di rilanciare questo straordinario sport”.

Nel frattempo da tutta Italia giungono richieste a Carfagna per poter avere negli ippodromi e manifestazioni dedicate al cavallo, anche pochi minuti, la cavallina bianca, ormai divenuta una icona dell’ippica e del suo auspicabile rilancio. In programma una vera e propria tournee in giro per l’Italia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*