A Trevi per gli ‘Appuntamenti d’autunno’ spazio al Palio dei terzieri

Palio dei terzieri

(umbriajournal.com) by Avi News TREVI – Il Convivium terzieri e La disfida dei sapori danno avvio, giovedì 29 settembre, al cartellone degli ‘Appuntamenti d’autunno’ a Trevi. Un ricco calendario, organizzato da Ente palio dei terzieri, Pro Trevi e amministrazione comunale, in scena fino a martedì 1 novembre. La cena itinerante tra le taverne e la prima sfida tra i terzieri, una gara di cucina su ricette tratte da Liber de coquina, aprono dunque il programma e danno inizio agli eventi promossi dall’Ente palio.

È in questa occasione, tra atmosfere medievali, musiche e spettacoli che i tre priori raccolgono la sfida che culmina nel palio, sabato 1 ottobre. Alla vigilia della gara finale, venerdì 30 settembre alle 21, per le vie cittadine illuminate da torce e vestite di bandiere, sfilerà un fastoso corteo di oltre 500 figuranti in costumi riconducibili a un periodo che va dal 1200 al 1350. Poi, la lettura del bando e il lancio della sfida.

I terzieri sono dunque pronti per la 36esima edizione del Palio che rievoca la determinazione con cui i trevani ricostruirono la città dopo la distruzione del 1214. Sabato 1 ottobre alle 21, introdotta da un corteo storico, si avrà la tanto attesa gara. Una corsa a tempo con antichi carri di 430 chilogrammi su un percorso in salita di 800 metri tra le vie cittadine in cui i venti portacolori di ogni terziere si alternano in una staffetta per raggiungere il traguardo nel più breve tempo e con meno irregolarità.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*