Torna a Perugia Festambiente Umbria

La rigenerazione in città, in agricoltura, nelle cose, negli stili di vita. Sono questi i temi della seconda edizione umbra di FestAmbiente, l’evento organizzato da Legambiente Umbria che si terrà il 13 e il 14 settembre a Perugia nel quartiere di Via della Viola con la collaborazione di Fiorivano le Viole e Arci Perugia.
Torna Festambiente Umbria per promuovere i temi dell’ambiente, della sostenibilità, del lavoro e della solidarietà. Il programma prevede numerose attività tra cui laboratori per grandi e piccoli, incontri, mostre, mercatino biologico e dei produttori del territorio e quello degli artigiani locali, musica, performance teatrali e una vasta area espositiva, dove le associazioni potranno presentare le proprie attività.

Una Festa che, in un contesto di profonda crisi sociale ed economica si propone di indicare una possibile via d’uscita alternativa, mettere in comune idee e pratiche virtuose, adoperarsi per poter incidere davvero sulle questioni che toccano tutti, a cominciare dalla difesa dell’ambiente e del territorio.

Il tema filo conduttore di quest’anno sarà la rigenerazione. La rigenerazione urbana e sociale in città, che si realizza grazie all’iniziativa di cittadini e associazioni; la rigenerazione della terra, che oltre a promuovere un modello agricolo sostenibile e attento alle risorse naturali, può offrire nuove opportunità di lavoro e dignità a giovani, a disoccupati e a persone con svantaggi fisici e sociali; la rigenerazione delle cose e degli stili di vita, che ci consente di dare una risposta creativa, ingegnosa e concreta ad un modello di sviluppo basato sul consumismo, l’usa e getta, la produzione di merci e l’induzione di bisogni. Tutte storie di ordinaria e straordinaria rigenerazione che saranno raccontate in tre Spazi aperti di discussione, dove i protagonisti e il pubblico si potranno incontrare e confrontarsi.

Quest’anno la Festa si sposta in Via della Viola, nel quartiere simbolo a Perugia della rigenerazione e dove anche Legambiente ha la sua storica sede nel palazzo delle associazioni, ed è organizzata in collaborazione coni Fiorivano le Viole e Arci Perugia e il patrocinio del Comune di Perugia.

“Siamo soltanto alla seconda edizione in Umbria di Festambiente – dichiarano Giacomo, Lucia, Eleonora, Eden, Nicoletta, Giovanni, Maurizio, il gruppo dei giovani attivisti di Legambiente Umbria, che quest’anno si sono occupati dell’organizzazione dell’evento – vogliamo rispondere al diffuso bisogno, avvertito sempre di più tra i cittadini, di un confronto costante sui temi ambientali, ma vogliamo anche offrire un’occasione di divertimento, di gioco, di musica. Il nostro vuole essere un invito a partecipare, a prendersi cura dell’ambiente partendo dalle piccole cose, dalla vita quotidiana e dalla socialità tra le persone”.

Maggiori dettagli su www.legambienteumbria.it, www.facebook.com/LegambienteUmbria e twitter

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*