Todi Festival, al via l’edizione del trentennale

Tutti gli appuntamenti dell’attesa kermesse, a Todi dal 27 agosto al 4 settembre 2016

Todi Festival, l'edizione del trentennale è alle porte

Todi Festival, al via l’edizione del trentennale. Tutto pronto per la trentesima attesa edizione di Todi Festivalkermesse di teatro, danza, musica, arti visive e letteratura, ideata e fondata nel 1987 da Silvano Spada e affermatasi nel tempo come uno dei più importanti appuntamenti culturali italiani.

La direzione artistica del trentennale, in programma dal 27 Agosto al 4 Settembre 2016, è affidata al creativo Eugenio Guarducci, indicato proprio da Silvano Spada come suo ideale successore. Il tutto sotto l’attenta organizzazione e gestione dell’Agenzia Sedicieventi e la direzione generale di Diana Del Vecchio.

L’evento ha il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali, il patrocinio e il contributo di Regione UmbriaComune di TodiCamera di Commercio di Perugia ed ETAB – Ente Tuderte di Assistenza e Beneficenza.

Le location 

Le due principali location della kermesse saranno lo splendido Teatro Comunale e il rinnovato Teatro Nido dell’Aquila che aprirà le porte proprio in occasione del Festival, dopo un recente restauro, insieme al chiostro del Liceo Jacopone da Todi, la sala del Consiglio, la Sala Affrescata di via del Monte, l’Istituto Agrario Ciuffelli, l’Arena Francisci, il Duomo di Todi Piazza del Popolo.

A completare la valorizzazione dei suggestivi luoghi di cui è ricco il territorio, quest’anno Todi Festival abbraccia anche le frazioni, unendo il fascino di location meno note con la magia del teatro e del cinema: il castello di Petroro, la piazza di Izzalini e l’ex Granaio di Montenero. Il cartellone del trentennale è stato pensato anche per questi spazi, in cui prenderanno vita testi classici, accanto a testi moderni appositamente realizzati per il Festival, e prime rappresentazioni assolute di grandi autori italiani e internazionali.

Poiché non esiste contaminazione senza condivisione, Todi Festival 2016 si prospetta una kermesse particolarmente sharing. Originale novità di questa edizione, sarà infatti l’arrivo in città di TeatroXCasa: il curioso format grazie al quale salotti privati, e non solo, si trasformano in originali palcoscenici per eventi. Quattro le rappresentazioni in programma, in altrettante abitazioni private. Due i titoli in programma: Ragazza seria conoscerebbe uomo solo max 70enne di e con Carla Carucci, e Primi passi sulla luna di e con Andrea Cosentino (info e prenotazioni su www.teatroxcasa.org).

E in occasione del festeggiamento dei suoi trent’anni, Todi Festival è pronto a festeggiare  in compagnia, insieme a chi spegne altrettante candeline nel corso della manifestazione. Basta recarsi all’info point e il festeggiato riceverà in omaggio una torta di compleanno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*