Tipicità e vini d’annata per ‘Le Domeniche della Strada del Sagrantino’

Prossime Domeniche della Strada del Sagrantino a Montefalco

(Avi News) – Montefalco, 26 ago. – Vini della migliore tradizione umbra abbinati a prodotti tipici del territorio. Offriranno questo i prossimi due appuntamenti, in programma a Montefalco, per il cartellone de ‘Le Domeniche della Strada del Sagrantino’.

Dedicato all’enoturista, promosso dall’associazione Strada del Sagrantino, in collaborazione con cantine, frantoi e ristoranti associati che aderiscono all’iniziativa, Associazione italiana sommelier e Fondazione italiana sommelier, il cartellone propone degustazioni enologiche abbinate a una serie di iniziative di arte e cultura.

Il prossimo evento, domenica 30 agosto, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, è dedicato a una ‘Degustazione verticale di Montefalco Sagrantino Docg Antonelli’. Tre annate della cantina Antonelli consentiranno di scoprire le caratteristiche di invecchiamento del pregiato vino e saranno abbinate a salumi ottenuti dai maiali allevati allo stato brado nel bosco della tenuta. L’iniziativa consente anche la visita guidata della cantina. Il costo di partecipazione è di 15 euro. Per informazioni e prenotazioni: info@antonellisanmarco.it, 0472.379158.

La domenica successiva, il 6 settembre, alle 15, protagonista sarà la cantina Perticaia, in località  Casale, con ‘Pecorino e Sagrantino’. Una degustazione del saporito formaggio prodotto in svariate regioni italiane, abbinato ad alcuni vini di differenti annate dell’azienda: Trebbiano Spoletino Doc, Montefalco Rosso Doc, Montefalco Sagrantino Docg. L’evento, della durata di circa due ore, prevede, inoltre, passeggiata nei vigneti della tenuta, degustazioni delle uve e visita in cantina. Il costo è di 10 euro. Per informazioni: info@perticaia.it, 0742.379014.

Il programma proseguirà fino all’8 novembre nei territori della Strada del Sagrantino,  Montefalco, Bevagna, Giano dell’Umbria e Gualdo Cattaneo.

Per tutti gli eventi anche: info@stradelsagrantino.it, 0742.378490.

 

Carla Adamo

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*