Primi d'Italia

Terapia di coppia e filosofia nei cafè letterari dell’Isola del libro Trasimeno

Tullio Gregory
Tullio Gregory
(umbriajournal.com by AVInews) – PASSIGNANO SUL TRASIMENO Continuano i café letterari dell’Isola del libro Trasimeno la rassegna culturale, alla sua quinta edizione, che vede nel borgo di Passignano sul Trasimeno la sua location privilegiata.

Sabato 9 settembre alle 16 l’hotel Lidò ospiterà l’incontro con Gianna Schelotto, autrice del libro ‘Chi ama non sa’. A guidare il pubblico alla scoperta di quello che rappresenta il primo romanzo della psicologa specializzata in terapia di coppia ci sarà Roberto Conticelli, presidente dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria e caporedattore de La Nazione Umbria. Il libro racconta la storia di Luca e Alice che diventano genitori ‘inaspettatamente’. L’arrivo del figlio è un fulmine a ciel sereno che si propaga non solo a loro due ma all’intera rete parentale. Dallo shock nasce però il tentativo di un nuovo modo di essere famiglia. Schelotto, così, si sofferma sugli adulti di oggi che sembrano non voler crescere e prendersi responsabilità e senza moralismi illustra nuovi modi di cercare la felicità.

Domenica 10 settembre, poi, alle 17, sempre all’hotel Lidò, ci sarà Tullio Gregory dell’Accademia nazionale dei Lincei, autore del volume ‘Principe di questo mondoil diavolo in Occidente’, nelle cui pagine il filosofo racconta l’ascesa, il successo e il declino di Satana dalle origini alle soglie dei tempi moderni. Ad affiancare Gregory il professore Enrico Menestò, anch’egli accademico dei Lincei, e il giornalista Mario Mariano a cui sarà affidato il coordinamento del cafè letterario. Concluderà la giornata il concerto di Umbria Ensemble alle 18.30 in piazza Garibaldi.

Rossana Furfaro
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*