‘Talenti a PiazzaUmbra’, vince la danzatrice classica Laura Lombardi

Il giudice Alessandra Celentano con la vincitrice Laura Lombardi

Domenica 28 giugno finale tra esibizioni di ballo moderno, latino, classico e hip-hop – Per lei stage con i coreografi e ballerini professionisti partecipanti al contest trevano

(umbriajournal.com) by Avi News TREVI –  Capelli raccolti in uno chignon, trucco leggero e corpo in equilibrio sulle punte. É questo il ritratto di Laura Lombardi, vincitrice del contest ‘Talenti a PiazzaUmbra’, che si è concluso domenica 28 giugno al centro commerciale PiazzaUmbra di Trevi. Per lei, in premio, uno stage di un’ora e mezza con ciascuno dei coreografi e ballerini professionisti che hanno preso parte al contest: Garrison Rochelle, Vincenzo Durevole, Giovanna D’Anna, Amilcar Gonzales, Martina Nadalini e Michele Nocca.

A premiare la giovane ballerina del Centro studi danza umbro è stata Alessandra Celentano, giudice della finalissima di domenica e insegnante di danza classica della scuola televisiva ‘Amici di Maria De Filippi’. Circa 100 danzatori delle scuole umbre, tra gli 8 e i 20 anni, hanno partecipato alla competizione portando, nei cinque appuntamenti distribuiti tra maggio e giugno, coreografie di ballo moderno, classico, latino e hip hop. Solo i primi tre classificati di ogni categoria, però, hanno avuto accesso alla finale. Ad Alessandra Celentano il compito di stilare la classifica e consegnare medaglie e attestati dopo aver osservato le coreografie dei ballerini: oltre alla vincitrice assoluta, Laura Lombardi, al primo posto per il ballo moderno si è classificato il ‘Team dance’ di Spoleto, seguito da ‘Balletto di Foligno’ e la stessa Laura Lombardi. Nel ballo latino ha primeggiato la coppia ‘Bailando Casino’, mentre alla Team dance’ è andato il secondo posto. Il classico ha incoronato vincitrice Alessia Annino seguita da Laura Lombardi e ‘Team Dance’. Per l’hip hop sono saliti sul podio in ordine ‘Il cigno dance’, ‘Two dance lab’ e ‘Scuola dam’.

“Ho visto tanta passione in questi ragazzi e questo è un buon punto di partenza – ha dichiarato Celentano –. Ovviamente questa da sola non basta. C’è bisogno di impegno, studio, dedizione. La danza è sacrificio e rinunce, è inutile negarlo, ma è anche un grande amore ed è proprio questo amore che ti consente di superare le difficoltà connesse a questa meravigliosa arte”.

“Alessandra Celentano  – ha affermato la responsabile di ‘PiazzaUmbra’ Barbara Carmeli – si è mostrata una persona di grande umiltà ed esperienza che ha voluto donare al nostro centro commerciale. Ha trasmesso ai ragazzi l’amore per la danza facendo capire loro l’importanza dello studio per migliorarsi”. “Con oggi – ha continuato Carmeli – si chiude un periodo di grande entusiasmo per il nostro centro che ha saputo coinvolgere i giovani danzatori del territorio. Vogliamo continuare a proporci come centro di shopping ma anche d’intrattenimento ed è per questo che siamo già pronti per ‘PiazzaUmbra summercamp’ dal 1 luglio, con tanti eventi dedicati alle famiglie e ai più piccoli”.

Rossana Furfaro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*