‘Talenti a PiazzaUmbra’, successo per il contest modern con Garrison

un momento del contest con Garrison

(umbriajournal.com) by Avi News TREVI – L’ingresso trasformato in una pista da ballo per giovani talenti. Si è presentato così, domenica 17 giugno, il centro commerciale PiazzaUmbra di Trevi che ha organizzato e accolto il primo dei cinque appuntamenti domenicali nell’ambito di ‘Talenti a PiazzaUmbra’. Circa cento ballerini provenienti da dieci scuole di Perugia, Spoleto, Foligno e Trevi hanno partecipato al contest di danza modern supervisionati da Garrison Rochelle, guest star della giornata. L’affermato coreografo, attualmente impegnato anche nel programma televisivo ‘Amici di Maria De Filippi’, ha osservato dapprima alcuni gruppi fuori gara che si sono cimentati in esibizioni di free style e hi-hop per poi soffermarsi sulle performance dei ballerini iscritti al contest di età compresa tra gli 8 e i 20 anni. Tra le scuole preferite da Garrison e festeggiate nel corso della serata la ‘Team dance Spoleto, il  ‘Balletto di Foligno’ e il ‘Centro studi danza umbro’. Affiancato dal suo assistente, che si è occupato della fase esecutiva degli esercizi coreografici, Garrison ha scherzato con la platea di spettatori presenti e ha dato consigli, non solo tecnici, ai giovani talenti. “Io faccio parte di un reality show in tv che dà la possibilità ai partecipanti di diventare popolari – ha dichiarato il coreografo –. È importante, però, che i ragazzi rimangano con i piedi per terra e ricordino sempre perché hanno cominciato a ballare. La danza è prima di tutto passione, poi è un dono che qualcuno lassù ci ha voluto fare e bisogna saperlo sfruttare senza abusarne”. “È fondamentale inoltre studiare – ha continuato Garrison –. Quando ero giovane volevo solo ballare così ho rinunciato ad una borsa di studio all’università. Solo ora mi rendo conto di aver perso un’occasione ed è per questo che dico sempre ai ragazzi di non tralasciare mai gli studi. Essere colto è una caratteristica che contribuisce ad accrescere la personalità di un danzatore”.

“Abbiamo cercato di coinvolgere le scuole del territorio – ha affermato Barbara Carmeli, responsabile amministrazione di PiazzaUmbra – che hanno aderito con molto piacere a molta soddisfazione. Noi siamo presenti anche sul canale Facebook dove nelle ultime settimane abbiamo notato questa voglia di condividere e partecipare al contest. C’è la voglia di mostrare le proprie potenzialità e imparare dalle lezioni di stimati professionisti del ballo e noi gliene daremo la possibilità”.

‘Talenti a PiazzaUmbra’, infatti, prevede nuovi ospiti già da domenica 24 maggio, alle 15.30, con il contest latino condotto dalla coppia di ballerini Vincenzo Durevole e Giovanna D’Anna.

 

Rossana Furfaro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*