SPOLETO, SPORT E ARTE, UNIQUE FITNESS & SALUTE OSPITA SERGIO BIZZARRI

Bizzarri, Intimità
Bizzarri, Intimità
Bizzarri, Intimità

(umbriajournal.com) SPOLETO – La palestra Unique Fitness & Salute sabato 26 ottobre apre le porte all’arte ospitando Sergio Bizzarri il pittore spoletino sempre sensibile alle iniziative culturali . Il progetto, spiegano i fratelli Cagnazzo, titolari della palestra e appassionati di arte, nasce dalla volontà di rigenerare quel rapporto fra sport e arte che, sia pure con modalità diverse e legami più o meno stretti in funzione dei differenti momenti storici, è ricorrente in tutto l’arco di sviluppo della cultura occidentale.

L’obiettivo è quello di mettere l’arte in contatto con chi viene attratto da eventi sportivi nel tentativo di sensibilizzare il cliché che considera Arte e Sport appartenenti a due realtà diverse: “Per noi lo sport è un’arte e l’arte è uno sport”. Tentativo già collaudato nelle giornate “Welness Days” evento durante il quale la palestra Unique ha ospitato gli artisti Franco Susta, Fabiola Lazzarini, Carla Boccolini e Maria Emilia Ciannavei che hanno lavorato in estemporanea, durante le due giornate di promozione della palestra.

L’iniziativa ha incuriosito molto, da qui la volontà di continuare mettendo a disposizione degli artisti uno spazio permanente che ospiterà mini personali, all’interno della palestra. L’iniziativa prevede un calendario molto denso che coprirà tutto l’anno con la presenza di artisti che, partendo da Sergio Bizzarri, proseguirà immediatamente con Emanuela Duranti e Mauro Bordini. Lo spazio espositivo sarà curato dall’Arch. Maria Emilia Ciannavei.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*