Riverock Festival 2014, Fifth Anniversary

Da giovedì 28 Agosto a Sabato 30 Agosto, il Riverock Festival celebra il suo 5° anniversario nella suggestiva location di Castelnuovo di Assisi. Inserito all’interno della manifestazione internazionale Assisi Festival, il Riverock quest’anno sarà esclusivamente all’insegna della musica italiana di qualità. Si partirà da una novità assoluta per l’Umbria con gli Omosumo, il trio palermitano e lato elettronico di Waines e Dimartino.

Con loro sul palco Sin/Cos, Zero Call, Fab MayDay e My Dirty Face. Nella seconda serata gli umbri Majakovich e le due band vincitrici della prima edizione del Twist & Loud Rock Contest, The Balefullies e Lemmings in apertura agli Zen Circus.

A chiudere la serata ci sarà il Dj set di To Lose La Track, l’etichetta discografica umbra che lo scorso Novembre si è aggiudicata il premio Mei – Pimi- Premio italiano per la Musica indipendente – come migliore etichetta indipendente.

Il Sabato sarà invece organizzato in collaborazione con l’etichetta aretina Woodwoorm. Sul palco gli artisti principali del suo roster: Progetto Panico, Wu Ming Contingent (il collettivo di scrittori cult Wu Ming in versione punk/no wave)per chiudere con lo space rock dai tratti psichedelici dei Julie’s Haircut e Paolo Benvegnù, in anteprima nazionale con la presentazione del suo nuovo album “Earth Hotel” in uscita il 17 Ottobre 2014.

Oltre alla musica ci sarà largo spazio, nella 3 giorni, per mostre fotografiche, mercatini, dibattiti culturali e improvvisazioni artistiche accompagnate da djset. Sabato 30 Agosto Becoming X From Rock To Electro, il format audio/video in onda da Gennaio sulla webradio e Media universatario dell’Umbria Radiophonica, diventa un evento live e aperto al pubblico.

Sperimentazione sonora e contaminazione tra musica e arti visive sono gli elementi che più contraddistinguono questo programma.

Concepito inizialmente solo come una playlist di brani mixati che spaziano dalle vibrazioni rock alle pulsioni electro, Becoming X con il tempo ha stimolato interesse e curiosità ospitando numerosi artisti in redazione. Disegnatori, performer e video makers che aggiungono una componente visiva al programma, musicisti che si mettono in gioco sperimentando e improvvisando sulle tracce che da sempre hanno caratterizzato il programma.

Filippo Paparelli, Daniele Pampanelli, David Ferracci, Cosimo Brunetti, Lucia Mariani, Francesco Biagini, Alessandro Cardinali, Alessandro Cianetti e Luca Luciani nella sua doppia performance live artistica e musicale, saranno i disegnatori che vedremo improvvisare.

E anche il Riverock è pronto a lasciarsi contaminare, diventando un esclusivo punto di incontro tra musica e arte. Nei luoghi del Festival verranno infatti esposte le quindici opere degli artisti che hanno partecipato al Riverock Art Contest, un concorso riservato a illustratori, fumettisti e grafici che hanno messo alla prova il loro talento per realizzare il logo che verrà poi stampato sulla t-shirt ufficiale del Riverock.

Ad arricchire il programma del Festival, quest’anno ci sarà una novità assoluta per la zona ristoro. Un vero e proprio Steakhouse Restaurant specializzato in bistecche, carne alla griglia, hamburger e gli immancabili sfizi nel menù di uno steakhouse: i fritti.

Il Riverock Festival non è mai stato così appetitoso!

Questa quinta edizione ha puntato sul concetto di rete sociale: un meraviglioso intreccio di tessiture e connessioni che segnano l’importanza di un festival, diventato definitivamente motivo di orgoglio per la sua totale italianità. “Il Riverock è un coraggioso, bellissimo festival tutto italiano: tre giorni di grande musica(28,29 e 30 Agosto) ai piedi di una delle città più belle del mondo, Castelnuovo D’Assisi…” XL REPUBBLICA

IL PROGRAMMA:
28/08/2014
Omosumo
Sin/Cos
Zero Call
Fab MayDay
My Dirty Face

29/08/2014
The Balefullies
Lemmings
The Zen Circus
Majakovich
To Lose La Track Dj Set

30/08/2014 WOODWORM FESTIVAL
Paolo Benvegnù
Julie’s Haircut
Wu Ming Contingent
Progetto Panico

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*