Ray Gelato & The Giants a Ternion 2014

A tutto swing! Dopo il successo del 2013, Visioninmusica partecipa anche quest’anno all’evento TerniOn offrendo al pubblico di Terni una meravigliosa serata swing. Il 20 settembre 2014 a partire dalle ore 21, piazza San Francesco farà da palcoscenico a Ray Gelato & The Giants, uno dei più acclamati gruppi del new swing mondiale.

Il nuovo album Durante la serata, Ray Gelato, fascino, voce e sapore del gentleman anni ’50, si esibirà davanti al pubblico con le tracce di Wonderful – The Italian Songbook (Emarcy/Universal), album dedicato ad alcune delle più belle canzoni della storia del nostro paese, da lui considerato come la sua seconda dimora.

Pezzi classici e inediti Insieme a classici come Via con me, Carina, Ciao Ciao Bambina, Tu vuo’ fa’ l’americano, Torna a Surriento, Sott’er celo de Roma/On An Evening in Roma e Boccuccia di Rosa, il gruppo eseguirà brani originali come Fuma e Mambo Gelato e grandi successi come Bar Italia. Non a caso, nei suoi album sono rintracciabili numerosi tributi a Fred Buscaglione, Renato Carosone, Alberto Rabagliati e Natalino Otto.

Fascino anni ‘50 Grazie al suo stile, alla sua capacità di intrattenimento e al ritmo trascinante dei pezzi proposti, Ray Gelato è divenuto uno dei più grandi portavoce del movimento Jive e Swing degli anni ’50, testimoniato oggi da festival e manifestazioni dedicate al vintage del dopoguerra.

Impossibile, durante i suoi spettacoli, non lasciarsi trasportare dalla forza del cantante e della band: ogni serata è un evento unico, dove il pubblico entusiasta è partecipe dal primo all’ultimo minuto di esibizione.

Un artista internazionale Ray Gelato diventa popolare dopo il 1998, anno in cui partecipa a uno spot per la Levis Dockers con la reinterpretazione del classico di Renato Carosone, Tu Vuo’ Fa l’Americano.

Nel 2000 fa un cameo cinematografico nel film di Jude Law, Enigma, dove suona il sax. Nel 2001, insieme ai The Giants, apre il concerto di Robbie Williams Swing When You’re Winning alla Royal Albert Hall di Londra. Nel 2002 la band viene invitata a suonare al matrimonio di Paul McCartney, per poi esibirsi all’hotel Ritz di Londra davanti alla Regina.

Umbria Jazz 2014 Lo scorso luglio ha visto Ray Gelato protagonista di una delle più attese serate di Umbria Jazz, all’arena Santa Giuliana, dove, nonostante la pioggia, il pubblico ha cantato e ballato al ritmo dei suoi amati pezzi.
http://www.raygelato.com

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*