Quintana della Rivincita, Foligno, vince Croce Bianca con Scarponi

FOLIGNO – E’ il rione Croce Bianca a vincere. Daniele Scarponi ha vinto la Giostra della Rivincita (2’45” 81). Al secondo posto Spada con Gianluca Chicchini (2′ 46” 32), mentre al terzo Terzo Giotti con Gubbini (2′ 47” 37). Al Quarto ha vinto La Mora con Lorenzo Paci (2” 48′ 36).
Morlupo e Pugilli hanno commesso degli errori in finale (Pierluigi Chicchini ha abbattuto una bandierina e mancato un anello)

La seconda tornata è fatale al campione in carica Innocenzi (Contrastanga) che sbaglia il primo anello, e al leader della gara Diego Cipiccia dell’Ammanniti che ha sbagliato il secondo anello.
Fuori anche il Cassero (Francesco Scattolini) che ha mancato il terzo anello.
Alla fine della seconda tornata in testa Daniele Scarponi del Croce bianca con 55.37. Per un totsle di 1′.50” e 21.
Al secondo posto lo Spada (Guanluca Chicchini) con 1’50” 68.
Al terzo posto il Pugilli con Pierluigi Chicchini con 1’51” 15.
Al quarto il Giotti con Massimo Gubbini 1’51” 39.
Quinto La Mora di Lorenzo Paci 1’51” 81.
Sesto Morlupo con Lucio Antini 1’52” 39.

La classifica della prima tornata:
Primo il rione Ammanniti con Diego Cipiccia: 54 secondi e 36 centesimi; secondo il Croce bianca con Daniele Scarponi: 54 secondi e 84 centesimi.
Terzo Gianluca Chicchini del rione Spada: 54.98.
Al quarto posto pari merito Pierluigi Chiccini (Pugilli) e Lorenzo Paci (La Mora) con 55.43 . Quinto posto per il Giotti con Massimo Gubbini (55.50), sesto il Morlupo con il 55.70 di Lucio Antici. Settima piazza per Luca Innocenzi del Contrastanga: 55.93. Ottavo posto per il Cassero con Francesco Scattolini (56.63). Al decimo posto, ma squalificato per aver mancato un anello il Badia con il cavaliere Matteo Martelli (con il tempo di 56.81).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*