Quintana di Foligno, cena grande con Vince Tempera

Quintana ad “Armi & Bagagli”

L'Esercito alla Quintanta di Foligno (16)Piazza San Domenico accoglierà per la prima volta la Cena Grande della Giostra della Quintana di Foligno. Sabato 24 maggio, il Popolo della Quintana è pronto ad animare l’evento che apre la 68° edizione della manifestazione. Ma le sorprese di quest’anno non finiscono qui. Infatti, Stefano Trabalza, presidente della Commissione Artistica, ha progettato una spettacolare disposizione dei tavoli creando un grande sole per tutta la grandezza della rinnovata piazza. Il palco sarà al centro e da lì si irradieranno i tavoli che andranno a costituire i raggi di questo grande sole barocco. Ma la chicca di quest’anno è la presenza del maestro Vince Tempera, una leggenda della musica italiana, che si esibirà insieme alla soprano Alessandra Ceciarelli.

I

l maestro arriva a Foligno grazie ai buoni uffici del suo grande amico il colonnello Antonio Tebaldi. Musicista, compositore, arrangiatore, talent scout e direttore d’orchestra italiano, Vince Tempera ci ha permesso di vivere emozioni indimenticabili sulle note della sua musica. Tante le sue indimenticabili sigle come quelle di Ufo Robot, Goldrake, Ape Maya, Daitan 3 o Remi.

E sono più di 70 le colonne sonore composte dal maestro per film italiani e stranieri e milioni i dischi venduti. Anche il regista Quentin Tarantino ha scelto le sue musiche per Kill Bill. Artisti di fama internazionale hanno scelto Tempera come arrangiatore per i loro successi. Tra gli altri Battisti, Branduardi, Leali, Zucchero, Venditti, i Nomadi e ancora Arthur Conley, Wilson Pickett, Dee Dee Bridgewater, Ray Charles e Mercer Ellingtone, solo per citarne alcuni del lungo elenco.

Ha collaborato con Francesco Guccini, di cui ha prodotto l’ultimo album “Stagioni”. Talent scout e produttore discografico, a lui, inoltre, dobbiamo dire grazie se possiamo ascoltare i dischi di Fabio Concato, Biagio Antonacci, Gianluca Grignani, Stephen Sclacks e tanti altri. Riconosciuto dal grande pubblico televisivo per aver diretto in 43 edizioni l’orchestra del Festival di Sanremo, compresa l’ultima. Vince Tempera può dunque vantare una carriera densa di successi.

Tra i più recenti, l’album “Il mare sotto l’albero”, realizzato per Alitalia, in cui arrangia e dirige la London Symphony Orchestra nei prestigiosi studi di Abbey Road, passati alla storia come gli studios dove incidevano i mitici Beatles.

Il maestro oltre ad eseguire il suo repertorio accompagnerà Alessandra Ceciarelli, strordinaria soprano di caratura internazionale. Altro momento clou della Cena Grande 2014 è la presentazione del Palio della Giostra della Sfida del 15 giugno. Il menù sarà firmato anche quest’anno dallo chef Filippo Artioli. I biglietti sono già in vendita presso i 10 Rioni ed il costo è di 30 euro.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*