Unipegaso

Ponte San Giovanni vestita a festa, grande pubblico a inaugurazione di Velimna

A Luana Cencialioli il compito di presentare il tema dell'anno Umbri ed Etruschi

Ponte San Giovanni vestita a festa, grande pubblico a inaugurazione di Velimna

Ponte San Giovanni vestita a festa, grande pubblico a inaugurazione di Velimna

PONTE SAN GIOVANNI – Ospiti della Necropoli del Palazzone con il saluto della Soprintendente Marica Mercalli gli organizzatori di Velimna hanno dato il via ufficiale all’evento n,15. Erano presenti l’onorevole Walter Verini, l’assessore regionale Antonio Bartolini, la presidente dell’Assemblea Legislativa Donatella Porzi, per la provincia di Perugia Erika Borghesi, per il Comune di Perugia l’assessore Teresa Severini, il comandante della Stazione Carabinieri di Ponte San Giovanni Mirco Fringuello.

A Luana Cencialioli il compito di presentare il tema dell’anno Umbri ed Etruschi: genti di confine. Molto il pubblico intervenuto, circa duecento persone che, dopo un ricco buffet, hanno potuto visitare gratuitamente l’Antiquarium e l’Ipogeo dei Volumni.

Intanto Ponte San Giovanni si è “vestita a festa”: la pro ponte ha distribuito lungo le strade del paese dei preziosi manufatti etruschi recentemente restaurati in ricordo del suo autore Giorgio Pucciarini, il bravissimo artista recentemente scomparso. Inoltre volontari della Proponte, coordinati da Giosuè Paoletti, hanno provveduto a sanare i gradoni del parco di via della Scuola dove sabato 2 domenica 3 settembre si trasferirà la kermesse di Velimna per appuntamenti importanti e suggestivi come: accampamenti etruschi, giochi, combattimenti, fusione del bronzo, scene di vita etrusca, mercatino di artigianato e mestieri etruschi.

Il corteo storico in costume di sabato 2 settembre giungerà proprio in questa area per lo spettacolo conclusivo al termine della tradizionale sfilata. E sarà sempre in questi spazi che sarà attiva la “Taverna etrusca”.

Per oggi, venerdì 1° settembre, il programma di Velimna prevede: dalle 10 in poi estemporanea di pittura, dalle 10 alle 18, al museo archeologico dell’Umbria, il convegno nazionale “Umbri ed Etruschi, genti di confine”.

Dalle 20, a Ponte San Giovanni in via Manzoni (zona pedonale),  l’antico popolo etrusco di mescola al moderno popolo della NOTTE BIANCA: Mangialonga, rappresentazioni di vita etrusca con il banchetto, la lotta, la tessitura, la volta celeste, spazi per bambini, laboratori di ceramica set fotografici vetrine aperte e addobbate con elementi etruschi.

Anche il comune, in occasione di Velimna,  è intervenuto, finalmente, a sanare il marciapiede di fronte ai Carabinieri e alla piazza del mercato invaso da erbacce e rifiuti di ogni genere.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*