Picwant si presenta al Todi Appy Days

Picwant, la prima app creata per permettere a chiunque di pubblicare le proprie foto e video realizzati con lo smartphone e venderli online su picwant.com, si presenta al pubblico per la prima volta in occasione di un evento unico, il Todi Appy Days (Todi, 25-28 settembre).

Nel corso di questo lungo weekend, la città umbra diventerà capitale della tecnologia ospitando il primo grande evento italiano dedicato al mondo delle App, chiamando a raccolta curiosi ed esperti del settore. Lo scopo è quello di creare un’occasione di incontro e confronto fra programmatori, sviluppatori e imprenditori e svelare il mondo segreto delle App anche ai non addetti ai lavori, presentando al pubblico le novità più interessanti sul mercato.

In tale contesto non poteva mancare la partecipazione di Picwant che, disponibile gratuitamente da meno di un mese per dispositivi iOS ed Android, ha già fatto registrare ampi consensi per il suo tratto innovativo, grazie anche ad un sistema veramente semplice e immediato di utilizzo.

È sufficiente scaricare l’applicazione per registrarsi e inviare almeno 10 contenuti (immagini, video o entrambi): lo staff di photo editor professionisti di Picwant valuterà i materiali inviati e, se almeno il 50% di questi sarà approvato, invierà il contratto al fotografo che, una volta firmato, diventa Picker (il nome dei contributor di Picwant) a tutti gli effetti e i suoi contenuti saranno resi disponibili sul sito picwant.com per chiunque necessiti di immagini e video per i propri progetti.

Da questo momento, il Picker potrà caricare quanti contenuti desideri, anche se il materiale foto e video inviato sarà sempre valutato dal team di photo editor prima della pubblicazione sul sito, così da poter sempre garantire i livelli di qualità dei contenuti venduti.

Stefano Fantoni, Amministratore Unico di Picwant ha così commentato la propria partecipazione all’evento: “Siamo lieti di poter presentare Picwant in una cornice d’eccezione quale quella del Todi Appy Days. Il mondo delle App e delle Startup tecnologiche che ci sono dietro è di estrema rilevanza per l’economia odierna e rappresenta un canale preferenziale per risollevare il PIL del paese.

Per questo pensiamo sia essenziale supportare eventi del genere e prenderne parte attivamente con la nostra App che si pone un obiettivo importante: quello di mettere a frutto le proprie abilità e competenze per farsi conoscere e poter anche ottenere un guadagno.”

Scarica l’app di Picwant per Android: http://bit.ly/WOR57B
Scarica l’app di Picwant per iOS: bit.ly/1vCMVhk

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*