A Pian Di Massiano sabato e domenica “Avanti tutta days”

Avanti tutta days conferenza stampaPERUGIA – “Sport e solidarietà, la passione vince sempre” è lo slogan di Avanti tutta days, manifestazione che si svolge sabato e domenica prossima, dalle 10 fino al tramonto, nell’ area verde di Pian di Massiano. L’iniziativa è promossa dalla Associazione Avanti tutta Onlus, e tra i sostenitori ci sono anche Comune di Perugia, Regione, Provincia, Coni. Tra gli obiettivi, la realizzazione di una palestra nell’ azienda ospedaliera, presso il reparto di oncologia.
Per questa seconda edizione sono previste attività per bambini (mini calcio, mini basket, mini volley, ruba bandiera, salto alla corda) e per adulti (yoga, tai chi, bmx, nordic walking, spinning, ginnastica, tennis da tavolo). In cartellone pure una esibizione di danza del ventre, una di trial bmx con il campione del mondo Gabriele Pampanelli ed una equestre.
I più piccoli potranno anche giocare a fare i pompieri cimentandosi con una serie di prove ludiche e di abilità, ed i più grandi avranno modo di ammirare una spettacolare collezione dei modelli di moto Harley Davidson. L’evento clou è il “miglio verde”: sulla tradizionale distanza di 1600 metri si cimenteranno a turno tutti gli appassionati della corsa in una ideale staffetta.
La filosofia di fondo è dimostrare che lo sport può essere un grande alleato, soprattutto nelle difficoltà della vita, purché praticato con passione, divertimento, leggerezza.
Oggi “Avanti tutta days” è stata illustrata a Palazzo dei Priori con la partecipazione del sindaco di Perugia, Andrea Romizi, del presidente della Provincia, Marco Vinicio Guasticci, e della vice presidente della Regione, Carla Casciari. La presentazione è stata fatta da Leonardo Cenci, promotore della Associazione organizzatrice.
Dai rappresentanti delle istituzioni sono arrivate attestazioni di stima e conferme di sostegno, perché, come ha detto il sindaco, “praticare attività sportiva come contributo fondamentale al benessere ed alla salute è un messaggio che va recepito e diffuso”. Romizi ha anche sottolineato che è un esempio soprattutto per i giovani “il non indietreggiare nei momenti di difficoltà personale, ed anzi darsi da fare per creare iniziative che arricchiscono la comunità”.
“Lo sport come stile di vita” è, secondo Guasticchi, il contenuto principale che emerge da “Avanti tutta”, mentre la vice presidente Casciari ha ricordato che l’ Umbria è una delle regioni a più alto tasso di invecchiamento, “ed allora – ha detto – è fondamentale invecchiare bene, anche grazie ad attività fisica e cura di se stessi”

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*