PERUGIA, TERRE NOSTRE, GREEN DAYS ENERGIE PULITE

ambientePERUGIA – Venerdì 21 marzo 2014 alle ore 15,30, sala della Vaccara in Perugia, si terrà un conferenza stampa del Coordinamento Regionale Umbro Terre Nostre che, con la partecipazione di esperti di settore, presenterà considerazioni e proposte alternative al “pensiero unico” proposto nei “Perugia green days”. In questi giorni è infatti in corso a Perugia la manifestazione “Perugia green days”, che come sottotitolo riporta: “Vanno in scena le energie pulite”. Ad una lettura anche poco attenta del programma, risulta evidente che le “energie pulite” di cui si parla sono soprattutto, o forse quasi esclusivamente, quelle che derivano dalla combustione di qualcosa. Energie che quindi tanto “pulite” non sono. Nel programma è addirittura prevista la visita all’impianto biogas di S. Egidio che usa prevalentemente colture dedicate.

Appare chiaro il tentativo di voler legittimare queste forme di produzione di energia come strategiche e prevalenti nel quadro delle (cosiddette) rinnovabili, promuovendone da un lato un ingente sviluppo (come previsto dal Piano Energetico del Comune di Perugia), e dall’altro tranquillizzando la popolazione rispetto alle molte voci di dissenso e pericolosità che si muovono da gran parte del mondo tecnico, scientifico e medico (ISDE). Il Coordinamento Regionale Umbro Terre Nostre chiede una nuova e diversa politica dell’energia, basata sulla reale tutela della salute delle persone e dell’ambiente, sul risparmio e sulla riduzione dei consumi, sull’utilizzo di forme di produzione di energia realmente “pulite” ed a zero emissioni. Coordinamento Regionale Umbro Terre Nostre

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*