PERUGIA, PONTE SAN GIOVANNI: PROLOGO A VELIMNA

Velimna
Velimna

(umbriajournal.com) PERUGIA, PONTE SAN GIOVANNI – Nell’attesa delle 19.30 di mercoledì 4 settembre, ora zero e inaugurazione ufficiale  di Velimna 2013 proseguono a Ponte San Giovanni le iniziative cui sono interessati una cinquantina di esercizi commerciali del paese aderenti, con entusiasmo, a percorsi degustativi: sfiziosità dal sapore etrusco ideate e proposte da: Bar Gelateria La Pieve con la Coppa Velimna, Bar Luca con Delizia degli Dei, cafè Agora con aperitivo Tinia, pizzeria Nostrano con la pizza etrusca, the club cafè con caffè Ipogeo, la pizzeria Aix con la pizza Velia, l’Arte del Gelato con il gelato etrusco, Bar Arte cafè con il cornetto Kottabos, Voglia di Pasta con i maltagliati etruschi, Funny Bar con il vino etrusco, bar Alunni con il Cocktail Arunte, Le Gè Cafè con il cocktail Menerva. Ogni specialità ha un nome etrusco e ogni esercizio mette in mostra oggetti riprodotti da testimonianze e trusche e realizzati e messi a disposizione dalla Pro Ponte.

Oltre all’iniziativa gustativa c’è l’altra denominata “gli etruschi in vetrina”: l’arte, la cultura e la bellezza nelle vetrine di Ponte San Giovanni: Bottini, Ottica Vito,Buffetti, TopKapi, Bircolotti, Trequattrini, Coni Sport, Store Kocca, XL, Oliviero, Ottica Nuti, Tosti gioielli, Dorico, La Merceria Manzoni, Giorgetti, CR Sport, La boutique del fiore, Teen Store, Moretti Gianfranco, For Baby, Verde Antico, Top Service, Original Marines,  Grazia, La Riviera Atelier, Abitini, Yves Rocher, Hot Ice, Stockhouse, Marco Marri. Anche questi negozi esporranno oggetti o costumi etruschi o, in alcuni casi, il personale vestirà un costume etrusco.

Un modo nuovo di coinvolgere la popolazione di Ponte San Giovanni sempre più compatta a promuovere il paese con la sua cultura, le sue tradizioni, le sue attività commerciali, artigianali e industriali.Intanto nella sede dell’associazione Ennio Boccacci, regista, autore, coreografo e scenografo dà gli ultimi ritocchi al programma insieme con i più assidui collaboratori del Consiglio della Pro Ponte.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*