Perugia, intitolata a Nello Bicchieraro la pista ciclabile di Marsciano‏

Intitolazione pista ciclabile
Intitolazione pista ciclabile
Intitolazione pista ciclabile

(umbriajournal.com) MARSCIANO – Gli atleti e i dirigenti della UC Nestor Sea insieme alle loro famiglie, agli sponsor della squadra e all’Amministrazione comunale, rappresentata dal Sindaco Alfio Todini e dall’Assessore Luigi Anniboletti, hanno preso parte nel pomeriggio di domenica 23 marzo 2014 all’intitolazione della pista ciclabile di Marsciano a Nello Bicchieraro.

Alla cerimonia hanno preso parte anche Monia Baccaille, la campionessa marscianese di ciclismo, e i genitori di Marco Pantani, Tonina e Paolo. La famiglia di Marco, del quale il 14 febbraio di quest’anno è ricorso il decennale della morte, era presente a Marsciano a seguito di un progetto che sta portando avanti con l’azienda Saccarelli per rilanciare la figura del “Pirata” e il marchio Pantani. “Tutti noi – ha affermato il Sindaco Alfio Todini prima di procedere a scoprire la targa dedicata a Nello – ci ricordiamo il grande lavoro fatto da Nello per portare il ciclismo a Marsciano ai livelli che è oggi.

Un uomo di estrema concretezza e praticità, uno di coloro che si sono più attivati per la realizzazione della pista ciclabile. Ma Nello è anche stato un uomo della comunità, con il suo impegno civile e politico. Il gesto di oggi, quindi, oltre che bello è anche doveroso, in ricordo di una figura storica dello sport e della comunità marscianese”.

Il Sindaco ha quindi concluso ringraziando Lucio Saccarelli, presidente della UC Nestor Sea, gli atleti della squadra, la famiglia di Nello presente alla cerimonia e gli sponsor, in questo caso la Sea che, anche in una fase difficile come quella che stiamo attraversando dal punto di vista economico e sociale, continuano a sostenere sul territorio la pratica sportiva e i valori di socialità che la caratterizzano. Tra la UC Nestor Sea è l’Amministrazione comunale è stata anche definita una convenzione che affiderà alla società ciclistica marscianese, per i prossimi 15 anni, la gestione della pista ciclabile e degli impianti annessi. Per questi ultimi è inoltre allo studio un progetto che ne prevede l’ampliamento sia per la parte a servizio del campo di calcio limitrofo alla pista ciclabile che per la parte ad uso dell’attività ciclistica.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*