Perugia festeggia l’Esercito Italiano nel suo 156esimo anniversario

La celebrazione ha avuto inizio con la consueta e toccante cerimonia dell’alzabandiera

Perugia festeggia l’Esercito Italiano nel suo 156esimo anniversario

Perugia festeggia l’Esercito Italiano nel suo 156esimo anniversario
Si è svolta presso la Caserma “Braccio Fortebraccio” di Perugia (ex Distretto Militare), la solenne celebrazione del 156° Anniversario della costituzione dell’Esercito Italiano. Il Generale di Brigata Vincenzo MAUGERI Comandante della Scuola Lingue Estere dell’Esercito è stato accolto, con gli onori militari di un picchetto armato, dal Colonnello Maurizio NAPOLETANO Comandante del Comando Militare Esercito “Umbria” ed alla presenza di autorità civili e militari della Regione.

La celebrazione ha avuto inizio con la consueta e toccante cerimonia dell’alzabandiera ed è proseguita con la lettura dei messaggi pervenuti dal Vertice Istituzionale di Forza Armata e dal Presidente della Repubblica.

In particolare il Ministro della Difesa Roberta PINOTTI nel suo discorso ha evidenziato come l’Esercito con la sua storia ricca di tradizioni e di valori abbia saputo acquisire nuove capacità che gli consentono oggi di essere una componente fondamentale dello strumento militare nazionale e di aver ottenuto altresì un elevato prestigio in campo internazionale ormai consolidato dall’esperienza maturata nelle missioni in teatro operativo estero.

Successivamente dopo l’allocuzione del Generale MAUGERI è avvenuta, a termine della cerimonia, la deposizione di una corona d’alloro al monumento ai caduti presente all’interno della caserma sulle note leggendarie del “Piave”.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*