Perugia, Città della Domenica, i bambini imparano l’Europa

Città della Domenica: il parco pieno di bambini
Città della Domenica: il parco pieno di bambini
Città della Domenica: il parco pieno di bambini
PERUGIA – Proseguono a Città della Domenica i festeggiamenti per il 50° anniversario. Nella mattinata di sabato 29 marzo si terrà infatti il “Rally Europeo dei Bambini” organizzato dall’Agenzia Intercultura e Mobilità nell’ambito della rassegna “Siamo in Finale. Saremo Capitale”, organizzata dalla Fondazione PerugiAssisi 2019 per festeggiare l’ingresso nella fase finale della candidatura di Perugia con i luoghi di Francesco d’Assisi e dell’Umbria a Capitale Europea della Cultura 2019.

Tre giorni di festa che coinvolgono luoghi simbolici nell’ambito del progetto di candidatura. E non poteva mancare Città della Domenica, primo parco d’Italia, luogo deputato alla famiglia e al divertimento.
“Città della Domenica crede fermamente e sostiene la Fondazione – ha dichiarato il Direttore Francesco Salcito – e vede nel progetto di candidatura di Perugia a Capitale Europea della Cultura un ottimo veicolo sia per attrarre risorse esterne sia per creare sinergie interne, condizioni necessarie per il rilancio e lo sviluppo”.

L’iniziativa coinvolgerà i bambini delle scuole di Perugia dai 6 agli 11 anni. Il Rally Europeo è ovviamente un pretesto per conoscere l’Europa attraverso il gioco e la competizione. Dal cruciverba al memory, dal puzzle al disegno: i bambini, divisi in squadre, si sfideranno armati di cartine geografiche e dizionari, per conoscere la conformazione e la lingua dei paesi europei.

Un evento che assumerà un fascino particolare grazie alla stupenda cornice della Città della Domenica dove, oltre allo splendido panorama, è possibile ammirare ricostruzioni delle favole che hanno caratterizzato la nostra infanzia, immersi nella natura e a stretto contatto con gli animali tipici della tradizione italiana ed europea.
L’evento di sabato costituisce un’anteprima della stagione 2014 che a Città della Domenica partirà a pieno regime sabato 5 aprile con l’apertura del parco naturalistico.
La grande novità di questa stagione è che il Parco resterà aperto pressoché tutti i giorni, con programma e costi variabili. Il calendario completo, con offerta dettagliata, sarà pubblicato nei prossimi giorni sul sito www.cittadelladomenica.it e sulla pagina Facebook “Città della Domenica ufficiale”.
Ma è già possibile prenotare un abbonamento o una gita scolastica, chiamando in sede o inviando una richiesta attraverso il form contatti del sito.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*