Perugia, Centralcar verso la Pasqua con cardinale Gualtiero Bassetti

bassetti, centralcar, perugia, messa, pasqua
Foto di gruppo in occasione della messa del cardinale Gualtiero Bassetti alla Centralcar

Bassetti: “Il lavoro non è solo un’attività umana ma costituisce la dignità stessa dell’uomo” – Celebrata una santa messa per i lavoratori nella concessionaria di via Gerardo Dottori

(umbriajournal.com) by AVInews – PERUGIA Si è aperta con una santa messa, celebrata alla Centralcar di Perugia dal cardinale Gualtiero Bassetti, la giornata lavorativa del 28 marzo per circa 40 persone, tra dipendenti e imprenditori di Sant’Andrea delle Fratte.

Tutti verso la Pasqua L’arcivescovo della diocesi di Perugia – Città della Pieve, affiancato da don Claudio Regni, ha accolto l’invito del titolare della concessionaria d’automobili Ettore Pedini, di accompagnare tutti nel cammino cristiano che porta alle festività pasquali e, per la seconda volta dopo la visita pastorale dello scorso anno, si è recato nella sede aziendale di via Gerardo Dottori.

Dignità del lavoro “La mia presenza qui – ha dichiarato Bassetti – è per prepararci alla Pasqua, che è il mistero centrale della vita cristiana, ma anche per sottolineare la dignità del lavoro, che non è solo un’attività umana ma costituisce la dignità stessa dell’uomo. Egli, per vocazione e per missione, è stato proprio creato da Dio, come dice Papa Francesco nell’Enciclica ‘Laudato si’, per coltivare questo meraviglioso giardino che è il creato. Quindi l’attività umana è proprio finalizzata a costruire la città degli uomini su questa Terra in armonia con la città di Dio, come direbbe sant’Agostino. In questo momento storico il lavoro manca e c’è tanta disoccupazione giovanile. Questo come pastore mi rattrista profondamente, perciò, dove mi invitano, vengo a portare questo messaggio molto volentieri”.

Azienda dai valori cristiani “La presenza del cardinale Bassetti – ha commentato Pedini – è un onore ed è per noi molto piacevole e rasserenante. Rivendichiamo con orgoglio la cristianità della nostra azienda il che si traduce in un impegno quotidiano ad applicare nel nostro lavoro principi come non fare male agli altri e rispettare il prossimo”.
Rossana Furfaro
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*