Perugia, caccia alle occasioni con ‘Sbaracco, il saldo dei saldi’

sbaracco
Il pubblico alla presentazione dello 'Sbaracco, il saldo dei saldi'

Protagoniste le attività commerciali del centro storico. Previsti sconti su mobilità – Sabato 29 e domenica 30 agosto l’iniziativa promossa dal Consorzio Perugia in Centro

(umbriajournal by Avi News) – PERUGIA Ultimi giorni d’estate e ultime occasioni per i consumatori che sabato 29 e domenica 30 agosto potranno andare a caccia dell’acquisto più conveniente nel centro storico di Perugia grazie allo ‘Sbaracco, il saldo dei saldi’. I dettagli dell’iniziativa, promossa e realizzata dal Consorzio Perugia in Centro con il patrocinio del Comune di Perugia e dei partner Minimetrò, Sipa e Umbria mobilità, sono stati illustrati lunedì 24 agosto in piazza IV Novembre, nell’acropoli del capoluogo umbro, da Sergio Mercuri e Teodoro Amelia, rispettivamente presidente e consigliere del Consorzio Perugia in centro, Cristiana Casaioli, assessore a commercio e mobilità del Comune di Perugia e Valentina Trepiedi, responsabile relazioni esterne Minimetrò spa.

Oltre 70 attività coinvolte La manifestazione coinvolge oltre 70 attività commerciali e artigianali dell’acropoli che, dalle 10 alle 20, venderanno i propri prodotti con uno sconto ulteriore rispetto a quello già praticato per i saldi di stagione, all’interno dei propri negozi o in banchi allestiti in strada. Le vie interessate sono corso Vannucci, via Mazzini, via Bonazzi, via Baglioni, piazza Matteotti, via Danzetta, via Fani, via Calderini, piazza Danti, via Maestà delle volte, corso Cavour, via Oberdan e via dei Priori.

Valorizzare il centro storico “Con lo Sbaracco – ha affermato Mercuri – vogliamo valorizzare il centro storico di Perugia favorendo l’affluenza di cittadini perugini e di turisti che possono godere a pieno dell’acropoli e dei suoi eventi. Vogliamo che tutti i perugini tornino a vivere gli eventi nel cuore della città”. “È già stato sperimentato con successo ad agosto 2014 e febbraio 2015 – ha continuato il presidente del Consorzio – quando abbiamo registrato rispettivamente 20mila e 28mila presenze. Puntiamo a superare questi numeri visto anche la cospicua presenza di turisti riscontrata ad agosto a Perugia”.

Agevolazioni per la mobilità “Lo Sbaracco – ha dichiarato Casaioli – rappresenta un’ottima iniziativa non solo come occasione d’acquisto per i consumatori ma anche come duplice possibilità di rivitalizzare il centro storico perugino e far conoscere le realtà economiche presenti in esso. Inoltre, sono state previste delle agevolazioni per favorire la mobilità: è stata concordata con Sipa una tariffa speciale massima giornaliera di 5,70 euro per la sosta in tutti i parcheggi, escluso quello del Mercato coperto, mentre con la società Minimetrò spa è stato raggiunto l’accordo di fissare a un euro il costo del biglietto della corsa singola durante gli orari di apertura dello stesso e per tutta la durata della manifestazione. In questo modo agli sconti sui prodotti commerciali si aggiungono quelli sulla mobilità”. “I nostri tecnici – ha spiegato Trepiedi – hanno elaborato un sistema che permette di selezionare presso i distributori automatici di biglietti dislocati nelle diverse stazioni del minimetrò una voce appositamente dedicata all’evento. Una volta selezionata, l’apparecchio procederà all’emissione del ticket a costo ridotto”.

Rossana Furfaro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*