Perugia 1416, Mossa alla Torre, vince Porta Eburnea [FOTO]

Si porta al primo posto della classifica generale, insieme a Porta Sant’angelo

Perugia 1416, Mossa alla Torre, vince Porta Eburnea

PERUGIA – Nella sfida della Mossa alla Torre di questo pomeriggio ha avuto la meglio, dopo una lunga gara, particolarmente combattuta, il Magnifico Rione di Porta Eburnea, che si è aggiudicato la vittoria nella finale con Porta Sant’Angelo, Rione che ha vinto comunque quattro match su quattro nel corso delle qualificazioni.

Al terzo posto della classifica della Mossa alla Torre si è posizionata Porta Santa Susanna, vittoriosa nella finale per il terzo e quarto posto contro Porta San Pietro, dopo che le due squadre si erano aggiudicate rispettivamente 2 e 1 vittoria nelle qualificazioni.

A chiudere la classifica della gara il Magnifico Rione di Porta Sole, quinto, che non ha riportato nessuna vittoria nella fase di qualificazione.

Alla fine della prima giornata di gare, quindi, la classifica generale delle sfide di Perugia 1416 vede al primo posto, parimerito, il Magnifico Rione di Porta Sant’Angelo e il Magnifico Rione di Porta Eburnea con 35 punti totali. Al secondo posto, Porta Santa Susanna con 24 punti complessivi e terzi, anch’essi parimerito, Porta Sole e Porta San Pietro con 18 punti.

Ad aprire il pomeriggio di Perugia 1416 sono stati gli sbandieratori di Gubbio che si sono esibiti sia in Piazza IV Novembre che nel campo di gara di Piazza Matteotti, al suono di chiarine e tamburi che ne scandivano le evoluzioni. Lo spettacolo ha quindi lasciato il posto alla gara vera e propria, molto sentita dal pubblico presente e dai fanti, che sulla pedana non hanno risparmiato le forze nel tentativo di portare la torre dalla propria parte e aggiudicarsi la vittoria.

A questo punto la sfida finale si giocherà domenica, giornata conclusiva di Perugia 1416, con la Corsa al Drappo e il Corteo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*