Ortobello, un’oasi di verde e bellezza nel cuore di Perugia

StampaVerranno inaugurate ufficialmente con la visita ai primi allestimenti realizzati in via Fiorenzuola (traversa di Corso Cavour), giovedì 16 aprile alle 16, le attività del progetto di giardinaggio urbano e recupero al verde degli spazi condivisi “Ortobello”. L’iniziativa, promossa dall’Associazione BorgoBello in collaborazione con l’Umbria Institute di Perugia (prof. Raymond Lorenzo), la Facoltà di Agraria (prof. David Grohmann) e l’associazione perugina Didascalia, ha preso il via nel 2014 e ora entrerà nel vivo con la “consegna” dei nuovi orti urbani alla cittadinanza. Saranno infatti i residenti di via Fiorenzuola, insieme ai soci dell’Associazione BorgoBello, ad occuparsi del mantenimento di questi nuovi spazi di verde “partecipato”, nati in uno degli angoli più suggestivi del centro storico perugino. L’inaugurazione di giovedì 16 aprile sarà anche l’occasione per la consegna ufficiale alla città di un nuovo affresco, realizzato, sempre in via Fiorenzuola, dagli 8 studenti del Corso di affresco tenuto dal prof. Bill Pettit all’Umbria Institute. L’appuntamento di giovedì si inserisce nel calendario di eventi “BorgoBello 10 e lode”, con cui l’Associazione BorgoBello festeggia i 10 anni di attività, e che proseguirà venerdì 17 aprile con l’atteso convegno su “Spazi pubblici urbani e partecipazione dal basso”. Dalle 9.30, negli spazi della sede del Teatro di Figura Umbro in via del Castellano (traversa di Corso Cavour) , si parlerà di riqualificazione e recupero urbano condiviso e “dal basso”, sia da una prospettiva generale che, in concreto, analizzando i progetti presentati e già operativi nel Borgo. Il calendario completo degli eventi di “BorgoBello 10 e lode” si può consultare sul sito dell’Associazione borgobello.wordpress.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*