Eurochocolate, definite in Prefettura le misure per assicurarne il regolare svolgimento

Illustrate le linee guida delle pianificazioni relative alla mobilità cittadina e alla viabilità, nonché alle comunicazioni da fornire all’utenza, a cui verranno fornite brochure sui percorsi alternativi

Eurochocolate è alle porte: oggi l'incontro fra il Prefetto Cannizzaro ed Eugenio Guarducci
Si è riunito oggi il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica dedicata all’analisi e all’approfondimento dei diversi profili connessi allo svolgimento di Eurochocolate 2016

Eurochocolate, definite in Prefettura le misure per assicurarne il regolare svolgimento

Si è tenuta oggi in Prefettura una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica dedicata all’analisi ed all’approfondimento dei diversi profili connessi allo svolgimento di Eurochocolate 2016, in programma dal 14 al 23 ottobre.

All’incontro, presieduto dal Prefetto di Perugia, Raffaele Cannizzaro ed allargato agli organizzatori della manifestazione ed ai soggetti che concorrono a garantire i servizi pubblici, erano presenti, tra gli altri, rappresentanti della Provincia, del Comune di Perugia, del Compartimento A.N.A.S. di Perugia, di Trenitalia, e del 118, nonché i vertici territoriali delle Forze di Polizia e dei Vigili del Fuoco.

Sulla scorta delle positive esperienze maturate nelle precedenti edizioni, sono stati definiti, in modo condiviso, i modelli organizzativi e le misure operative più idonei ad assicurare, per tutta la sua durata, il regolare e sereno svolgimento dell’evento, per il quale, come ogni anno, è atteso a Perugia, soprattutto nei fine settimana, un folto pubblico di visitatori.

In particolare, sono state illustrate le linee guida delle pianificazioni relative alla mobilità cittadina, alla viabilità in ingresso ed in uscita da Perugia, nonché alle comunicazioni da fornire all’utenza, a cui, nelle stazioni del Minimetro e sui pullman, verranno fornite brochure informative sui percorsi alternativi per l’accesso ed il deflusso dall’acropoli cittadina.

Le medesime informazioni saranno veicolate, a cura dell’organizzazione Eurochocolate, anche attraverso i social-network.

Nei prossimi giorni, tali aspetti verranno ulteriormente approfonditi in un apposito tavolo tecnico, chiamato a fornire concreta attuazione a quanto convenuto all’odierno incontro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*