Marsciano, concluso progetto “Il Teatro va a Scuola”‏

teatro va a scuola 2014(umbriajournal.com) MARSCIANO – Si sono conclusi nei giorni scorsi i saggi del laboratorio “Il Teatro va a Scuola” per l’anno scolastico 2013/2014, un progetto promosso dal Comune di Marsciano con la Direzione didattica Primo Circolo di Marsciano e realizzato dal Teatro Laboratorio “Isola di Confine”. Gli spettacoli conclusivi, svoltisi tra Marsciano e Monte Castello di Vibio, hanno coinvolto circa 200 alunni, insieme alle loro famiglie, della scuola dell’infanzia “G. Rodari” e della scuola primaria “IV Novembre” di Marsciano e della scuola primaria “II Giugno” di Monte Castello di Vibio.

Il tema del progetto per l’anno scolastico 2013-1014 è stato “Impariamo ad ascoltar…ci”, e hanno curato la regia degli spettacoli Giulia Castellani e i musicisti Fabio Lombrici e Alice Boggi di Isola di Confine. L’obiettivo di questo progetto, partito dal 2009, è avvicinare i bambini alla conoscenza del teatro e alla sua espressività, costruendo percorsi didattici formativi e conoscitivi attraverso il gioco e l’uso di linguaggi semplici.

In questi 5 anni di attività sono stati coinvolti più di mille alunni. Da due anni, inoltre, all’esperienza scolastica si sono affiancati anche dei veri e propri corsi teatrali pomeridiani rivolti ai bambini dai 5 ai 13 anni. Il Comune di Marsciano continua a sostenere il lavoro fatto dal Laboratorio Isola di Confine che, con questo tipo di iniziative ludico formative, porta la cultura del teatro non solo nelle scuole ma in tutta la comunità locale con un’azione capillare che va dai bambini, agli anziani, alla formazione con esperti internazionali.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*