Magnasco Trio al Gubbio Summer Festival

MAGNASCOTRIO-Cardinale-Campi-Magnasco-1024x895GUBBIO – Le vie del tango costituiscono la nuova attrattiva del 25° Gubbio Summer Festival per una serata, domani lunedì 4 agosto, che si annuncia particolarmente affascinante con il Magnasco Trio. Del resto, il fascino della musica classifica domina e dispensa suggestioni in questa edizione del festival che si avvia alla conclusione (martedì l’ultima giornata) con i corsi e i concerti capaci di coinvolgere i musicisti docenti e gli oltre 200 allievi provenienti da tutto il mondo, compresi i gruppi e i talenti umbri che trovano una ribalta sempre molto apprezzata.

Domani nel Chiostro Piccolo del complesso di San Pietro si apre alle ore 20 con l’orchestra da camera “Francesco Morlacchi” di Perugia, e dopo l’Apericena, è di scena alle 21.15 lo spettacolo “Le vie del tango” con il Magnasco Trio, Andrea Cardinali al violino, Gianluca Campi campione del mondo di fisarmonica, Alessandro Magnaschi al pianoforte.

E’ una formazione cameristica impegnata già da diversi anni in concerti tanto in Italia quanto all’estero.

Nel loro repertorio hanno musiche, originali o trascritte, composte dal Settecento ai giorni nostri. Questo ensemble di altissimo livello, partendo dall’assoluto valore solistico dei singoli componenti (tutti vincitori di concorsi internazionali relativi al proprio strumento), riesce a fondere le individualità in un’unica identità interpretativa, con esperienze qualificanti in sala d’incisione per la Drc – Dryno Record Company.

Si ricordano ogni giorno alle ore 19, fino alla serata di domani, i concerti dei migliori allievi al locale Amadeus in via Savelli della Porta. I biglietti per assistere ai concerti possono essere acquistati presso lo IAT in via della Repubblica o al botteghino dell’ex Refettorio di San Pietro.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*