I libri di Massimiliano Tortoioli diventano uno spettacolo

Arti e solidarietà saranno protagonisti al Teatro Arca

I libri di Massimiliano Tortoioli diventano uno spettacolo

CORCIANO – Tre libri in un uno. Si intitola “La formula del tempo – la trilogia” ed è l’ultimo lavoro di Massimiliano Tortoioli, imprenditore per lavoro e scrittore per passione. Il volume raccoglie tre storie che Massimiliano ha scritto in questi anni (La formula del tempo, Luke’s bar e Joker) dove il filo conduttore è il tempo (non a caso scritto spesso tutto in maiuscolo) che non solo scandisce le vicende dei protagonisti ma – entità quasi tangibile – diventa esso stesso uno dei personaggi, più precisamente un antagonista.

La trilogia – già in vendita nelle librerie e su internet – sarà presentata il prossimo 21 gennaio con un grande evento al Teatro Arca a Ellera di Corciano.

“Per l’occasione – spiega l’autore – hanno accettato di contribuire con le loro performance artistiche tutte le persone care che fanno parte della mia vita da anni, in quello che sarà uno spettacolo di presentazione”.

All’evento ci saranno due pittrici, una scuola di danza, una compagnia teatrale, una cantante solista e un gruppo rock. Tutti rigorosamente volontari. Sì perché c’è da sottolineare che l’intero provento del libro andrà a finanziare l’associazione “La pietra scartata” di San Mariano che si occupa dell’assistenza di persone diversamente abili.

Tortoioli, che nella vita gestisce l’attività di ferramenta di famiglia, è da molto tempo impegnato anche nel sociale, tanto che il ricavato dei suoi libri è sempre stato devoluto totalmente per opere benefiche. “Il mio lavoro – spiega – mi piace e mi permette di vivere, ma il vero Massimiliano è quello che scrive e che investe il suo tempo per gli altri. È questo che dà senso al tempo”.

Pubblicandole sue poesie online venne notato dalla casa editrice Mondadori che gli offrì un contratto: “E’ stato allora che ho capito che potevo fare della mia forma d’espressione un modo per aiutare gli altri. Su consiglio di un’amica decisi di pubblicare indipendentemente il mio primo libro e impegnare il ricavato per portare dell’acqua potabile ai bambini dell’Africa con la collaborazione dell’associazione Amref”.

L’evento del 21 gennaio è organizzato in collaborazione con l’Associazione L’Abbraccio presieduta da Moreno Conti che fin dalla sua costituzione è impegnata nel sociale in proprio o in collaborazione con altre realtà associative, come in questo caso.

Durante lo spettacolo saranno rappresentate coreografie di Free School Dance, School of Dancing Spring, KroonosKids e il personaggio Joker rappresentato da Luca Bacoccoli, la pittrice Stefania Chiaraluce e Carla Pistola in una tela a quattro mani, Muriel Mamusi cantante ed il gruppo rock di brani inediti Audiosfera.

Interverranno il sindaco di Corciano Cristian Betti, il direttore generale Azienda Ospedaliera di Perugia Emilio Duca, l’assessore regionale alla salute, coesione sociale e welfare Luca Barberini.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*