Le fattorie della domenica: la riscoperta del territorio insieme ad Eurobis

Logo Eurobis

Un ritorno alla terra, al buon cibo, alla salute. Questi sono i valori delle “Fattorie della domenica”, il programma organizzato da Eurobis con il coinvolgimento di oltre venti fattorie didattiche aderenti a Cia e Coldiretti, sparse per tutta la regione.

Si partirà domenica 19 aprile, per finire ad ottobre con una pausa estiva, con il tema “Come nasce un pulcino” a Gubbio e a Città di Castello, dove due fattorie ospiteranno famiglie e bambini per passare una giornata insieme alla riscoperta dei sani valori legati alla tradizione più radicata dell’Umbria: la campagna e il territorio.

In questo modo la domenica in fattoria ritornerà ad essere un’occasione di contatto con la natura, gli animali, gli antichi saperi e sapori.

Il programma di ogni giornata sarà articolato partendo con l’accoglienza alle ore 10 in cui verrà presentato il progetto e la fattoria ospitante; di seguito, alle 11, verrà organizzata una passeggiata nei sentieri intorno alla fattoria; alle ore 13 è prevista una pausa pranzo dove – in caso che la fattoria sia fornita di cucina – si potrà scegliere di assaporare i prodotti tipici o fare un picnic con il cibo portato da casa; dalle 14,30, infine, sarà la volta dei laboratori sensoriali finalizzati a far conoscere i prodotti coltivati nella fattoria ed i loro usi alimentari.

Tutto questo con lo scopo di rendere tutti più consapevoli del lavoro svolto in campagna e quindi tempi occorrenti a produrre, la stagionalità e la tipicità dei prodotti, per capire in pieno la differenza tra un rapporto coltivato naturalmente e la bellezza della natura e come l’agricoltore la preserva.

In questo modo, l’esperienza di passare una domenica con la propria famiglia in campagna può essere per il bambino fonte di innumerevoli stimoli, quelli che la natura offre, affiancati dalla possibilità di stare insieme ai propri cari nel provare tali emozioni, percependo così il ruolo fondamentale che l’alimentazione occupa nella nostra vita insieme al movimento.

I temi toccati nelle varie giornate sarà diverso e, oltre a Come nasce un pulcino, si parlerà de La magica storia del pane, Alla scoperta dei segreti dell’orto, Macedoniamo, Ma come si fa il formaggio?, Per fare la zuppa di vuole un chicco, La festa della vendemmia.

La partecipazione alle giornate è gratuita – è comunque consigliata la prenotazione – mentre per l’eventuale pranzo fornito dalla fattoria è previsto un piccolo contributo. Per avere tutte le informazioni riguardo all’evento d’interesse basterà contattare direttamente l’azienda agricola di riferimento.

In allegato troverete il programma completo con tutte le fattorie aderenti i rispettivi temi, le date e tutti i contatti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*