Primi d'Italia

Le farfalle non vivono nel ghetto, mostra alla Rocca Paolina

Realizzata a cura dei docenti e studenti dell’I.I.S “ Cavour-Marconi-Pascal” di Perugia

Le farfalle non vivono nel ghetto, mostra alla Rocca Paolina PERUGIA – Il 21 gennaio 2017, alle 16 nella la Sala Caminetto della Rocca Paolina a Perugia, verrà inaugurata la mostra fotografica “Le farfalle non vivono nel ghetto”, realizzata a cura dei docenti e studenti dell’I.I.S “ Cavour-Marconi-Pascal” di Perugia.

Il titolo della mostra è tratto dalla poesia di Pavel Friedman (1921-1944), deportato al campo di concentramento di Theresienstadt. Il 4 giugno 1942 Friedman scrive una poesia “La Farfalla” su un pezzo di carta per copie sottile che è stato scoperto dopo la liberazione e poi donata al Museo Ebraico di Praga (ex Stato Museo Ebraico). L’esposizione è stata realizzata dall’Istituto in un percorso didattico di ricerca-azione, sulla storia della Comunità ebraica di Perugia all’epoca delle Leggi razziali (1938-45).

Nell’ambito delle celebrazioni per la Giornata della memoria 2017, il progetto vuole offrire uno spaccato sulla storia locale, che ha riguardato gli Ebrei nel periodo delle Leggi razziali, mediante fonti documentarie e ricostruzioni storiche svolte presso l’ISUC e l’Archivio di Stato di Perugia. Obiettivo è favorire una conoscenza della storia del territorio e del suo valore quale strumento per un’identità condivisa. La Mostra ha il Patrocinio del Comune di Perugia e dall’ISUC di Perugia e sarà esposta dal 21 al 29 gennaio 2017. Orario di apertura ore 09.00-19.00. Ingresso libero.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*